lunedì, Luglio 15, 2024
Cronaca

Strada chiusa alle Fornaci: “Non c’è alcun atto pubblico che la autorizzi”

Strada chiusa alle Fornaci: "Non c'è alcun atto pubblico che la autorizzi"

Non si placano le polemiche intorno alla chiusura, avvenuta nottetempo, della strada del cosiddetto “Antennone” nel rione Fornaci. Il Comune ha fatto sapere che quell’iniziativa si è resa necessaria dopo le lamentele dei residenti che hanno sottolineato la presenza di auto nello slargo e relativi schiamazzi. Solo che non ci sarebbe alcun atto – né una delibera, né una ordinanza, né tantomeno segnaletiche orizzontali e verticali- che giustificherebbe la chiusura di una strada da sempre fruibile dalla cittadinanza – e anche dai mezzi del trasporto pubblico locale- e ora invece chiusa definitivamente al traffico.

“Nell’era della legalità, a notte fonda, si chiude un pezzo di strada cittadina. È facile, basta conoscere un Consigliere Comunale ed il gioco é fatto!”, accusa il movimento politico “Cerignola è ora”.

“Ci piacerebbe sapere- si legge nella nota social- cosa ne pensa l’assessore alla sicurezza. Non c’è una ordinanza sindacale a supporto, non è opportunamente segnalato da nessuna cartellonistica stradale. Veramente basta la conoscenza di un consigliere comunale per chiudere una strada?”.



3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cittadino
5 mesi fa

Molto probabilmente gli stessi che hanno avuto interesse a spostare li in zona il parco, previsto in precedenza vicino al Lidl, cacciando il gruppo scout dalla loro sede!!
Se per questo allora dovrebbero impedire l’accesso ad altre zone della città , quali lo spiazzo dell’Eurospin o le principale arterie del centro che di notte si trasformano in aree pic nic o in circuiti di F1 , o ancora ai tanti distributori H24 che diventano punti di ritrovo di ubriachi e bestie umane moleste ad ogni ora della notte.

Ve lo dico io
5 mesi fa

Saranno le sedute del centro poco antistante che stanno costruendo

Meglio così
5 mesi fa

Comunque quei così per il corso facevano cagare oltre ad essere pericolosissimi

Perché la gente si sedeva anche e sopratutto quando transitavano le auto un minimo sbandamento potevi investire qualcuno

3
0
Commenta questo articolox