mercoledì, Giugno 19, 2024
Politica

L’affondo di Netti: “Amministrazione di cialtroni”


Dure sono le parole pronunciate dal Fratello d’Italia Nicola Netti nei confronti della maggioranza, all’indomani del consiglio comunale che aveva come oggetto la mozione di sfiducia della Ditommaso.

“La maggioranza che aveva protocollato questa mozione non si è presentata, con un atto di codardia” – di cui Netti accusa anche il sindaco – “che avrà anche i suoi problemi ma non si è assunto la responsabilità delle problematiche, a questo punto evidentissime, che attanagliano la sua maggioranza”.

“L’unico presente era il consigliere Giurato, che ha mantenuto la sua posizione riguardo la mozione” – mozione che, a detta del rappresentante di FDI, era “invotabile, scritta malissimo ed errata a livello normativo. E che non avremmo assolutamente votato, e non per difendere il presidente del consiglio”.

“C’è chi considera questa una vittoria del presidente del Consiglio o una sconfitta della maggioranza. Il problema, la vera sconfitta, è della città che si trova ad avere una amministrazione di cialtroni, il cui hobby è riunirsi nei loro circoletti privati per poi postare qualche cavolata su Facebook e che sostanzialmente – conclude Netti con giustezza – “non convince più nessuno perché la città li ha già giudicati”.

Giuseppe Bellapianta



7 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Arrigo Secchi
6 mesi fa

Amministrazione STRAORDINERIA

Sacc
6 mesi fa

Mi scusi sig consigliere ma lei ha chi ha votato al ballottaggio?!

Io non voto
6 mesi fa
Reply to  Sacc

Io non ho votato

Next stop
6 mesi fa

Quando persino Netti riesce ad affondarli vedi che amministrazione di incompetenti

Il marziano
6 mesi fa

Ma questo da dove arriva dalla Luna? Il suo partito li ha messi su quelle poltrone

accsse' vamparoit
6 mesi fa

La città di Cerignola merita questo perché la maggioranza degli elettori al secondo turno ha votato questo, quindi per altri 4 anni è questo che avrà.

Ciam gia ambarot
6 mesi fa

E l’alternativa qual era?

7
0
Commenta questo articolox