lunedì, Giugno 17, 2024
Politica

Caso Presidenza, Romano replica a Giurato: “Ha prevalso il senso di responsabilità”

Caso Presidenza, Romano replica a Giurato: “Ha prevalso il senso di responsabilità”

Il botta e risposta interno al gruppo CON Emiliano, a seguito del ritiro della mozione di sfiducia ai danni del presidente Sabina Ditommaso, si arricchisce di un nuovo capitolo. In mattinata il consigliere Gino Giurato ha attaccato il suo capogruppo, Michele Romano, ritenuto responsabile di aver sfaldato il gruppo consiliare. Il medico cerignolano non ci sta e risponde: “In questa fase ha prevalso il senso di responsabilità. La richiesta politica di un avvicendamento alla Presidenza è un atto legittimo, ma motivazioni tecniche, politiche e amministrative hanno prevalso sulle altre questioni. Tra un arresto dell’azione amministrativa che ci avrebbe visti tutti perdenti e andare avanti nell’interesse della Città – spiega Romano- abbiamo preferito sacrificare equilibri interni. Avremo tempi e modi per riequilibrare tutte le aspettative”.

Nei fatti, per Romano la trattativa sulla presidenza del consiglio avrebbe dovuto essere politica ma soprattutto interna e non fatta di carte bollate, fughe in avanti e conta pubblica. “Spero nel recupero di tutte le posizioni per amministrare con senso di responsabilità gli ultimi tre anni che restano”, rimarca il consigliere comunale, secondo il quale “la richiesta di avvicendamento alla presidenza è stata legittima ma si sono sbagliate modalità e strategie”. E all’orizzonte già si intravede lo spettro di un rimpasto di giunta per tenere dentro tutte le anime, anche le più critiche, di questa maggioranza.

13 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Buongiorno Stornarella
6 mesi fa

Mi hanno raccontato dello spettacolo organizzato ieri in piazza Duomo in occasione dell’accensione dell’albero di Natale e del cubo.
Cosa devo dirvi? Sto prendendo del MAALOX.
So che c’era la piazza piena e che è stato molto apprezzato. Mi dispiace.

Sacc
6 mesi fa

Prendilo in supposte. Sicuramente lo troverai più appagante

Pomata bruciaculo
6 mesi fa
Reply to  Sacc

Pomate bruciaculo e supposte sono esaurite in farmacia.
Ne hanno fatto scorte i simpatizzanti dell’ex sindaco. Questo è quello che mi ha detto il farmacista.

Sacc
6 mesi fa

E allora prova con le banane

Dito medio in alto
6 mesi fa
Reply to  Sacc

La banana te la devi ficcare tu che speravi…….

Verità
6 mesi fa

La piazza segue chi la trastulla. Per questo l’umanità non cambia e la storia si ripete. La piazza è una PROSTITUTA.

Buongiorno pisciaturo
6 mesi fa

Un evento in due anni non fa primavera
Quindi a nessuno brucia il culo e nessuno ha mal di stomaco perché non potete sempre sbagliare tutto infondo le luci natalizie le mettono in tutte le città ogni anno REGOLARMENTE qui a Cerignola invece EVENTO STRAORDINARIO vedete come state combinati

Sacc
6 mesi fa

Senso di responsabilità? Ma serio ste a decc

Ospite
6 mesi fa

Romano aveva firmato la mozione di sfiducia a Giugno?

Verità
6 mesi fa
Reply to  Ospite

Qualcuno aveva detto che è un politico tergicristallo : dx, sx, sx, dx, centro, paracentro, para….

Consueto
6 mesi fa

E che ci vogliamo fare? Con Bonito senza nerbo, senza anima, ma soprattutto senza attributi questa e la situazione.

Saluta Romano
6 mesi fa

Il senso del dovere per il bene della città solo quando stanno per perdere le poltrone poi non fa niente che Cerignola è allo sbandò
Che mnezz

cicciocappuccio@libero.it
6 mesi fa

La storia di Michele Romano è nota ; prima partecipa alla fondazione del PD con il fratello , poi passa al centro destra con Giannatempo e diventa pure assessore ( l’assessora più inutile della storia amministrativa di Cerignola) , poi sostiene il centro destra e non viene eletto infine passa al centro sinistra ed eccola qua…cosa si aspettava Giurato da uno cocn questa storia?

13
0
Commenta questo articolox