E Bonaccini chiede aiuto a Di Vittorio


Prima di iniziare con la tappa di Bari il tour dei cento comuni per il congresso Pd, Stefano Bonaccini ha reso omaggio ai luoghi di Giuseppe Di Vittorio a Cerignola, accompagnato dai rappresentanti locali del Pd e della Cgil.

“Il primo valore fondante del nuovo Partito democratico torni a essere il lavoro, con la sua dignità e i suoi diritti”, ha detto il candidato segretario, ricordando il grande sindacalista e politico antifascista italiano. All’incontro erano presenti Gianni Palma, segretario confederale CGIL Foggia; Lia Azzarone, segretario provinciale Pd; Maria Dibisceglia, vicesindaco Cerignola (Pd); Giovanni Marinaro coordinatore della Spi Cgil di Cerignola e il vicepresidente della Regione Puglia Raffaele Piemontese.

Un pomeriggio dedicato alla visita del percorso divittoriano che la città natale ha dedicato al padre del sindacalismo italiano. Giunto da nord ed entrato in città da porta Foggia, la prima sosta è stata davanti al monumento in bronzo in stile socialismo reale che troneggia sulla facciata di Palazzo Carmelo, vecchia sede del municipio. Subito dopo, il candidato alla guida dei dem si è fermato davanti alla casa natale di Di Vittorio, in via Benito Tatarella a pochi passi dalla Cattedrale.

Infine, sul Piano delle fosse, vero monumento a cielo aperto che perpetua la fatica dei braccianti, con la foto di rito davanti al Murales dedicato a Di Vittorio nel 1975 dall’artista Ettore De Conciliis.
Bonaccini si è intrattenuto a lungo con Piemontese che ad oggi è uno dei dirigenti pugliesi del partito più alto in grado a sostegno della candidatura del governatore dell’Emilia Romagna, insieme al sindaco di Bari, Antonio Decaro, e su cui lo sfidante alla segreteria punta di più non solo per il consenso nei circoli, dato ormai per scontato, ma soprattutto nei gazebo di domenica 19 febbraio, dove proprio coloro che sono grandi mietitori di preferenze potrebbero fare la differenza.

Natale Labia


0 0 votes
Article Rating

4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ma per favore
1 mese fa

L’ amico di Renzi……..

IL CITTADINO
1 mese fa

Quanto sono belli che pcct

Buon pomeriggio Cerignola
1 mese fa

Questo l’abbiamo fatto noi , con i soldi pubblici.

Concervello
1 mese fa

Sotto al monumento di Di Vittorio stona la borsa di Louis Vuitton ..cos’è il monumento del lusso??

4
0
Commenta questo articolox