martedì, Giugno 18, 2024
Cronaca

Spariscono termosifoni, armadi e letti dalla casa presa in affitto: a processo la coppia

Spariscono termosifoni, armadi e letti dalla casa presa in affitto: a processo la coppia
foto di repertorio

La fine della permanenza per gli affittuari diventa l’inizio del calvario per i proprietari dell’appartamento. È questo quanto ricostruito dal Tribunale di Macerata, dove due giorni fa vi è stata la prima udienza relativa a fatti successi nel 2021 e che vedrebbero coinvolti una cerignolana di 35 anni e il suo compagno di Casarano.

Secondo l’accusa, infatti, i due, dopo aver preso in affitto un appartamento a Civitanova e, alle richieste dei proprietari, non avevano lasciato l’immobile. Ma non solo, perché – ricostruisce l’accusa- nel giro di poco l’uomo e la donna si sarebbero appropriati di: un letto matrimoniale in legno, una caldaia a gas, due comodini, un armadio in legno, i sanitari della mansarda, un tavolo e le sedie, cinque termosifoni e un lampadario.

Adesso il processo (seguito da Cronachemaceratesi), che accerterà cause, effetti ed eventuali responsabilità, è iniziato.  


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox