Il sottosegretario alla Giustizia alla corte degli sciolti per mafia, Bonito scrive a Sisto (e agli altri candidati)

Il sottosegretario alla Giustizia alla corte degli sciolti per mafia, Bonito scrive a Sisto (e agli altri candidati)


Lettera aperta ai candidati Giandiego Gatta, Anna Maria Fallucchi, Marcello Lanotte e all’onorevole Francesco Paolo Sisto.

“Apprendo con molto stupore dell’iniziativa che i candidati del centrodestra hanno in animo di portare a termine: un saluto riverente alla corte dell’ex sindaco di Cerignola sciolto per infiltrazioni mafiose e dichiarato al contempo incandidabile dalla Corte d’Appello di Bari. È una campagna elettorale cruciale, quella che stiamo vivendo, ed è perfino cruenta per il labirinto di posizionamenti interni ed esterni, dentro e fuori i partiti. Sicché talvolta si può correre il rischio, presi dalla trance agonistica, di valicare un perimetro, il cui rigoroso rispetto garantisce alla Politica di assolvere la sua nobile funzione. Temo – e lo rimarco con dolore per la storia dei candidati e per la caratura morale degli stessi – che stringere accordi elettorali, oltretutto attraverso manifestazioni pubbliche, con un ex amministratore colpito dall’onta dello scioglimento per mafia sia un passaggio troppo azzardato. Non è mia intenzione utilizzare il tema delle mafie, della loro pervasività e ferocia, per mera campagna elettorale: a scanso di equivoci, rimarco l’assoluta onestà dei candidati – Giandiego Gatta, Marcello Lanotte, Anna Maria Fallucchi – che questa settimana incontreranno gli ex amministratori defenestrati per mafia.

Siamo però in terra di Quarta Mafia, quella che – per citare la relazione semestrale della DIA- “si articola su più direttrici tutte finalizzate alla schermatura dei proventi illeciti attraverso il reinvestimento dei capitali”. Si tratta, in particolar modo per quanto concerne quella cerignolana, di una criminalità organizzata potente, ribattezzata “mafia degli affari”, che è riuscita a penetrare nel tessuto politico contando sull’incapacità o sulla connivenza di coloro ai quali andrete a chiedere un voto e che vedono nella vostra visita una possibilità di riscatto, oltretutto testimoniato dal grande battage pubblicitario allestito per l’occasione. Fino a un anno fa, quando quegli apparati governavano Cerignola, non è esistita concorrenza, le gare pubbliche erano esclusivo appannaggio di un solo partecipante perché – appunto – le mafie strozzano l’economia, stritolano ambizioni diverse dalle proprie, affogano slanci contrari ai propri interessi. La Vostra visita a chi si è fatto portatore insano di quel modello è una legittimazione tout court di quello stesso modello che la città, alle scorse elezioni, ha scelto di mettersi alle spalle.

Questa vicenda, grave di suo, assume contorni ancora più foschi – o grotteschi, a seconda del punto di vista- se si considera la presenza dell’onorevole Francesco Paolo Sisto, persona di assoluto pregio e attuale sottosegretario alla Giustizia, il quale sarà ospite d’onore dell’incontro con gli ex amministratori sciolti per mafia. È senza dubbio uno sfregio e un atto irrispettoso nei confronti delle Istituzioni, dello Stato che si vuole rappresentare e nei confronti di una comunità, quella cerignolana, che sta pagando ancora – con 17 milioni di euro di debiti in bilancio – i disastri e le storture di una gestione connotata dall’infiltrazione mafiosa. Augurando a tutti buona campagna elettorale, sono qui a rappresentarVi che, come sindaco di Cerignola, non rimarrò indifferente rispetto alla svendita dei valori della legalità e della trasparenza per una manciata di voti.

Non consentirò che la nostra dignità di cittadini venga svilita da una campagna elettorale, anche perché, come ricordava Eraclito, “ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi”. E noi, nella nostra Cerignola, non vogliamo che la mafia diventi normalità”.


0 0 votes
Article Rating

19 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Un elettore
2 mesi fa

Quando qualcuno si chiede come mai sempre meno gente va a votare la risposta la può trovare in questa vicenda. Candidati che pur di raccogliere voti sono disposti a vendere l’anima al diavolo. , Sisto Gatta , e la Fallucchi sono dei candidati che nulla hanno a che fare con Cerignola e di cui forse non conoscono neanche dove si trova. Che quale coraggio oggi vengono a chiedere i voti di un amministratore e amministrazione locale sciolta per infiltrazioni mafiose? Sono a conoscenza che i loro politici locali , non meno di un anno erano schierati contro colui a cui… Leggi il resto »

Concervello
2 mesi fa
Reply to  Un elettore

e a chi li daresti? L’unico nostro conterraneo che può rappresentarci degnamente, e non solo il nostro territorio, è l’ex premier Giuseppe Conte. Gli altri/e sono solo scappati di casa che non sanno nemmeno parlare in pubblico!!

Andiamo avanti!
2 mesi fa
Reply to  Un elettore

Che bello spot elettorale hai scritto per il tuo partito, fingendo di essere un elettore comune sorpreso dai candidati del cdx.
Non avresti dovuto però sai, qui ci sono sono elettori del PD che voteranno PD convinti di essere nel giusto, di essere i migliori, quelli onesti, salvo poi, a casa propria, fare i cerignolani doc…..
Il 25 è alle porte e nulla potrete fare, l’Italia si è svegliata!!!!!!!

Elettore
2 mesi fa

Io mi fido delle istituzioni, non delle tue ipotesi. Queste hanno dette che l’amministrazione Metta è sciolta per infiltrazioni mafiose.

Ondill
2 mesi fa
Reply to  Un elettore

Waglio’ ma chi vi pggjie’ c cul?
Tu si du PD e ste a fe’ sta sort d scnggioit, aveta schatte’

EEEEEEHHHH?????
2 mesi fa

Ma questi da dove arrivano? Chi sono? Ma a noi cittadini ci hanno preso per dei coglioni? Credono che siamo delle pecore che ci facciamo portare al pascolo dal pastore METTA?

Andiamo avanti!
2 mesi fa

E non votarli, vota a sinistra !!

VIENI AVANTI CRETINO
2 mesi fa

Ma allo stadio come mai non vieni più? Forse perché adesso devi pagarti il biglietto? O perché non hai il posto riservato alle autorità? Ma non ti interessa più l’audace?

Pinuccio il barbiere
2 mesi fa

Ho votato Metta alle passate elezioni convintamente e non me ne pento. Oggi quello che sta facendo è incomprensibile. Non condivido la scelta di sostenere delle persone che mai potranno fare i nostri interessi. Politici paracadutati dai vertici di Roma e Milano e il cui unico scopo è di prendersi il mio voto e ritornare e a Roma a prendersi 20mila euro al mese. No Metta, stavolta non ti seguo e resterò a casa.

Un commerciante
2 mesi fa

Casarella e company fanno una manifestazione vicino al convento alla stessa ora della manifestazione di Metta a sostegno degli stessi candidati del cdx. Ma Casarella e Giannatempo non sono quelli che alle passate elezioni dicevano” dobbiamo mandare a casa il sindaco sciolto per mafia?” Cosa ne pensano dei loro candidati che vanno a chiedere i voti del ex sindaco Metta sciolto per infiltrazioni mafiose? METTA = CASARELLA? Come mai sostengono le stesse persone? Aiutatemi a capire perché non ci capisco più niente . Di una cosa sono certo, vi siete giocati il mio voto e quello della mia famiglia, perché… Leggi il resto »

Andiamo avanti!
2 mesi fa

E vota a sinistra e stai sereno.

Un commerciante
2 mesi fa

Non sarai mica tu a dirmi cosa devo fare.

Forza GIORGIA
2 mesi fa

Secondo me sei sempre la stessa persona che scrive fingendosi un elettore che viene deluso dal
Centrodx tenta di portare elettori a sinistra.
Fareste di tutto per restare al potere ma come disse qualcuno LA PACCHIA È FINITA, DOPO 10 ANNI DI GOVERNI FARSA IMPEDENDO IL DIRITTO DI VOTO AGLI ITALIANI !!!
V naveta sce’!!!

Un commerciante
2 mesi fa
Reply to  Forza GIORGIA

Ma tu stai bene?

FORZA GIORGIA
2 mesi fa

Molto ma molto meglio di te.
E’ giunto il momento che l’Italia risorga dalla schiavitù che la sinistra ha imposto per un decennio al popolo italiano.
Per 10 lunghi anni v’è stata una politica di assoluta pronazione nei confronti della Germania, Francia ed Olanda, è giunto il momento di tutelare l’Italia ed il suo tessuto produttivo e sociale.
Un sentito grazie ai politici di sinistra che quando aprono bocca in tv il centro dx guadagna consenso.
il 25 Settembre si torna alla democrazia partecipata.

LA TRIGLIA
2 mesi fa
Reply to  FORZA GIORGIA

Guarda che il voto democratico c’è sempre stato e la Triglia Giorgia ha preso il 4%

VIENI AVANTI CRETINO
2 mesi fa
Reply to  Forza GIORGIA

LA GATT D POTENZ QUED CA PENZ FEIC

FORZA GIORGIA
2 mesi fa

non capisco, scrivi in italiano per cortesia.

Uaglio'
2 mesi fa

Credo il tentativo dell’ex sindaco Metta di intestarsi una eventuale vittoria del cdx a Cerignola sia fallito miseramente. Dopo essere stato ripudiato dai vertici di FDI e il passo indietro del onorevole Sisto il suo giochino di far credere che il voto èra o lui o Bonito è oramai chiaro a tutti. Sedotto , abbandonato e ripudiato.

19
0
Commenta questo articolox