lunedì, Luglio 15, 2024
Politica

Blogger e influencer scoprono le eccellenze di Cerignola: ecco com’è andata

Blogger e influencer scoprono le eccellenze di Cerignola: ecco com'è andata

Quattro cantine e due cooperative sociali sono state il focus del press tour promosso dall’amministrazione comunale, attraverso l’assessorato alle attività produttive. In tre giorni sei giornalisti e blogger hanno visitato le giovani realtà vitivinicole tra le tante che oramai fanno del territorio di Cerignola una delle aree a più alta vocazione enologica.

“È stata un’iniziativa organizzata in occasione della vendemmia – afferma l’assessore Sergio Cialdella – per far conoscere la qualità delle aziende vinicole ed evidenziare i sistemi produttivi ad alto tasso tecnologico e di qualità. Abbiamo promosso le aziende che producono e lavorano le proprie uve e lo fanno con sistema biologico. Inoltre , – sottolinea Cialdella – abbiamo inteso porre all’attenzione degli esperti in comunicazione agrifood and wine le cooperative che operano in terreni confiscati alla criminalità e attraverso il reinserimento di persone svantaggiate anch’esse producono ottimi vini”.

Insieme alle aziende agricole, i giornalisti e i blogger hanno avuto modo di conoscere le opere monumentali del territorio di Cerignola. Hanno visitato il Piano delle fosse e le chiese di San Domenico e dell’Assunta, oltre al duomo Tonti. Anche Torre Alemanna è stata oggetto della curiosità degli ospiti.

“Ringrazio le cantine e le cooperative per l’accoglienza e per la disponibilità a far conoscere, insieme alle loro produzioni vinicole, anche le eccellenze agroalimentari del nostro territorio. È un metodo, quello di promuovere la nostra città e le nostre aziende attraverso la comunicazione mediatica e social che abbiamo intenzione di sviluppare per far crescere anche il turismo rurale e i percorsi enogastronomici”, rimarca Cialdella.

“È indubbio- conclude il sindaco di Cerignola Francesco Bonito- che la nostra terra sia ricca di possibilità, di storia e di cultura. A noi il compito di saper valorizzare le tante eccellenze che animano Cerignola e la rendono riconoscibile per qualità e vivacità. Utilizzare i nuovi media per esaltare la nostra antica tradizione è un esperimento che intendiamo sviluppare ulteriormente anche in differenti occasioni ”.


10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Un cittadino schifato
1 anno fa

Quando non piacciono i commenti pro centro destra gli articoli spariscono misteriosamente su questo blog.
Parimenti le domande poste, tipo, come mai su questo blog non si è pubblicato un articolo sui 130.000€ dati alla Tekra?
C’è stata una discussione non di poco conto in consiglio comunale ed i cittadini vorrebbero sapere, sempre se non è di troppo disturbo…

Uaglio'
1 anno fa

Uaglio’ ve tu kuk ca a rut u cazz a tutt quand. Centrodestr, centrosinistr, que non putim mange ‘ e tu cac u cazz ch sta pulitc.

Un cittadino schifato
1 anno fa
Reply to  Uaglio'

Il cazz…te lo metti nel c….
Se non puoi mangiare evidentemente sei un incapace. E te lo dico perché sei anche poco educato.
La politica decide anche il tuo destino ma tu nemmeno questo riesci a capire, figuriamoci darti da mangiare.

Quanti "zurri" esistono ancora!!
1 anno fa

Non è solo un maleducato, così lo hai gentilito, è nu truzzl d’ crgnol, come tanti che vivono nella nostra città come dire (vev alla scus d’ Crest.)

Uaglio'
1 anno fa

E tuj camp facenn u lchein d qualch pulitc

Un cerignolano
1 anno fa

Anche se detto in modo colorito il lettore uaglio’ ha espresso il pensiero di molte persone, stufi della politica e dei politicanti che nulla hanno a che fare con i problemi quotidiani dei cittadini.

Tic tac tic tac
1 anno fa
Reply to  Un cerignolano

Quindi anche dei politici locali tutti?
Attendo risposta.

Uaglio'
1 anno fa

Ve fe moc a mamt tu melon, salvn, berluscon lett e tutt sti purc e mangipejn a tradmint. A mej non m de da mange’ la pulitc , fors a teij t de da mange ‘, ctroul

porci maiali
1 anno fa
Reply to  Uaglio'

condivido

Concervello
1 anno fa
Reply to  porci maiali

ma quindi considerate “porci maiali” anche i politici che compongono l’attuale amministrazione di Cerignola a partire dal Sindaco in carica??

10
0
Commenta questo articolox