Lavoratori in nero a Cerignola e Ordona: sanzioni e sospensione delle attività

Marchiodoc - Ispettorato del lavoro
Marchiodoc – Ispettorato del lavoro (foto web)

Agenti dell’ispettorato territoriale del lavoro di Foggia hanno eseguito una serie di controlli in 2 aziende di Cerignola e Ordona disponendo la sospensione dell’attività imprenditoriale. Gli agenti hanno individuato un totale di 6 lavoratori in nero nelle 2 aziende.

“A seguito degli accessi eseguiti in due aziende ubicate negli agri di Cerignola e Ordona – si riporta una nota dell’Ispettorato -, ne è stata disposta la sospensione dell’attività imprenditoriale a seguito dell’individuazione di 6 lavoratori occupati in nero e sono state comminate le corrispondenti sanzioni amministrative”.




0 0 votes
Article Rating

2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Tenaglia Kid
6 mesi fa

In 2 aziende 6 lavoratori . Ovvero in media 3 cadauna.
In teoria se moltiplicassimo per tutte le aziende della Provincia ne vedremmo delle belle.
Sempre in teoria.
Perché nella pratica i controlli scarseggiano.

Giu
6 mesi fa

È pieno di gente che lavora in nero solo che stranamente non se ne accorge nessuno. Un pò come prima che i comuni venissero commissariati e ufficialmente sembrava tutto regolare. Di questo passo quando ci libereremo da queste piaghe?

2
0
Commenta questo articolox