FOTO | Cerignola, rinvenuto cimitero di auto rubate e cannibalizzate

FOTO | Cerignola, rinvenuto cimitero di auto rubate e cannibalizzate


Un cimitero di auto rubate e cannibalizzate in aperta campagna a Cerignola: è quanto è stato scoperto ieri dai vigili urbani in servizio di controllo straordinario del territorio. In località Posta Pila, infatti, gli agenti hanno rinvenuto diverse carcasse di auto, precedentemente rubate ai legittimi proprietari. Una pratica, quella della cannibalizzazione delle vetture, molto in voga nelle batterie cerignolane, specializzate in questo particolare tipo di attività: i ladri asportano i mezzi – talvolta in maniera randomica, talvolta per specifiche esigenze – e in meno di un’ora le automobili vengono “vivisezionate” in modo tale che i pezzi vengano rivenduti nel mercato nero o perfino su internet.

I vigili urbani hanno perciò disposto il sequestro di tutti i mezzi rinvenuti. Esprime soddisfazione il sindaco di Cerignola, Francesco Bonito: “Continua il lavoro dei nostri vigili urbani, che stanno presidiando il territorio: dal centro città (monitoraggio della Villa Comunale e ispezione Green Pass) alla periferia (controlli presso la stazione di Cerignola Campagna); dalle verifiche degli stalli per disabili al controllo delle campagne, dove è stato rinvenuto un cimitero di auto cannibalizzate. Tutto questo in sole 24 ore. Gli agenti sono pochi, ma l’impegno è tanto e la loro presenza sul territorio è una buona notizia per tutti”, conclude il sindaco.




0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox
()
x