Truffa della legna, arrestati due cerignolani in provincia di Padova

Due cerignolani, L.T di 33 anni e L.P. di 24 anni, sono stati arrestati in provincia di Padova per aver tentato la truffa ai danni di un pensionato 72enne del posto. I due malviventi cerignolani si erano presentati presso l’abitazione dell’anziano consegnando 190 kg di legna a fronte di 5 quintali pattuiti per un ammontare di 5000 euro. I due, senza portare a termine la vendita, pretendevano perfino un risarcimento di 50 euro per poi allontanarsi a bordo di una moto. AD attenderli c’erano però dei carabinieri, che li hanno tratti in arresto e hanno sequestrato il mezzo su cui tentavano la fuga. I due – già gravati da precedenti-  sono stati rimessi in libertà e il processo inizierà il prossimo gennaio: hanno tentato di raggirare il pensionato 72enne del posto rifilandogli meno della metà della merce pattuita e pretendendo pure un “rimborso”.

0 0 votes
Article Rating
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Temmurt
23 giorni fa

Che truzzl e mendicand. Che pdcchius.

Sofia
23 giorni fa
Reply to  Temmurt

Che vergogna

CARMINE DALESSANDRO
23 giorni fa

la matematica scarseggia in questo articolo

Inkazzato e basta
23 giorni fa

In compenso la feccia è in abbondanza .

error: Marchiodoc.it ®
4
0
Commenta questo articolox
()
x