Ricoveri a Foggia, il 75% è non vaccinato: il 12% con doppia dose

Ricoveri a Foggia, il 75% è non vaccinato: il 12% con doppia dose

Al momento sono 33 i ricoverati Covid presso gli ospedali Riuniti di Foggia, la maggior parte dei quali sono non vaccinati e con un’età media di 55 anni. In sintesi è questo il report aggiornato proveniente dal Policlinico del capoluogo dauno. In 28 si trovano ora ricoverati presso il reparto di Malattie Infettive, ben 5 sono in rianimazione. Il 67% delle persone ospedalizzate è uomo, il restante 33% è donna. Il 75,8% dei pazienti ricoverati è non vaccinato. Nel dettaglio, sono 25 coloro i quali sono totalmente scoperti e non immunizzati, mentre 4 (pari al 12.1%) hanno la prima dose, e altri 4 hanno concluso il doppio ciclo vaccinale.

REPARTI COVIDTOTALE
MALATTIE INFETTIVE28
PNEUMOLOGIA0
RIANIMAZIONE5
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO CHIRURGICO0
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO OSTETRICO – GINECOLOGICO0
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO NEFRO-UROLOGICO0
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO GASTROENTEROLOGICO0
MALATTIE INFETTIVE AD INDIRIZZO PSICHIATRICO  0
  TOTALE RICOVERATI    33
  ETÀ MEDIA    55 anni
  % M/F TOTALE    M 67%       F 33%
MEDICINA D’URGENZA – OBI COVID4

RICOVERI: NON VACCINATO IL 75,8% DEI PAZIENTI. DI SEGUITO IL DETTAGLIO

VACCINATI – DOPPIA DOSE412,1%
VACCINATI – PRIMA DOSE412,1%
NON VACCINATI2575,8%
TOT. RICOVERATI COVID PRESENTI33 

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x