Emergenza donazioni, AVIS Cerignola: “Ancora in pochi, serve sangue”

Emergenza donazioni, AVIS Cerignola: "Ancora in pochi al centro trasfusionale"

Come ogni estate l’emergenza donazioni torna a farsi sentire. Poche ore fa l’appello dell’Avis Cerignola, che attraverso i social ha fatto sapere di essere in “emergenza” per le donazioni di sangue. “Invitiamo chi può con estrema urgenza a recarsi presso il Centro Trasfusionale dell’ospedale Tatarella di Cerignola per la donazione”, è stato il messaggio con cui si è dato il via ad una vera e propria gara di solidarietà. In poche ore, presso il nosocomio di via Trinitapoli, si sono recati diversi donatori: “Un forte ringraziamento ai donatori che questa mattina hanno risposto al nostro appello, un grazie anche ai presidenti della AVIS dei paesi limitrofi per aver contattato i donatori invitandoli a donare. Continuate a venire e a donare perché siamo ancora in pochi e il sangue non basta mai”, si legge.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x