Vaccini, disponibile AstraZeneca per la fascia d’età 60/79 anni: riaprono le prenotazioni

Vaccini, disponibile AstraZeneca per la fascia d'età 60/79 anni: riaprono le prenotazioni

In considerazione dell’incremento delle scorte di vaccino assegnate alla ASL Foggia, la Direzione riapre le agende di prenotazione.

È possibile, pertanto, prenotarsi nuovamente per ricevere il vaccino contro il COVID-19.

Tutte le persone di età compresa tra 60 e 79 anni, senza fragilità, che avessero saltato il proprio appuntamento vaccinale, potranno ricevere un nuovo appuntamento:

  • Telefonando ai numeri: 0881.312174 e 800.93.88.10;
  • Recandosi in farmacia;
  • Collegandosi al link:

https://www.sanita.puglia.it/servizialcittadino/#/RicercaPrenotazioneVaccino?azienda=asl_foggia.

Il vaccino previsto dalle indicazioni ministeriale e regionali per la fascia d’età in questione è Astrazeneca.

La Direzione invita la popolazione a superare ogni reticenza a ricevere questa tipologia di vaccino.

Ad oggi, nella sola provincia di Foggia, sono state somministrate ben 51.774 dosi di Astrazeneca. Lo hanno ricevuto: 15.478 operatori scolastici, 2.995 appartenenti alle forze dell’ordine, 17.728 persone di età compresa tra 70 e 79 anni, 15.573 persone di età compresa tra 60 e 69 anni.

Tutti, a breve, cominceranno a ricevere la seconda dose, come da programmazione.

Per offrire ulteriori opportunità, inoltre, nelle giornate di giovedì 6 maggio e venerdì 7 maggio, l’hub della Fiera di Foggia sarà aperto a sportello, cioè, senza prenotazione, dalle ore 10,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00.

Potranno accedere senza prenotazione, per ognuna delle due giornate, 1.000 persone ultrasessantenni senza fragilità, residenti nella provincia di Foggia.

Le persone già prenotate manterranno la priorità acquisita.

Per accelerare le operazioni, si consiglia di portare con sé il modulo di consenso informato già compilato e da firmare al momento della somministrazione.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x