Tanto tuonò che piovve: le certificazioni saranno rilasciate in tutti i punti vaccinali

marchiodoc_vaccino 3-cer

Il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla, anche per rispondere alle sollecitazioni e alle preoccupazioni dei cittadini, ha dato indicazioni ai referenti dei punti vaccinali aziendali di rilasciare, al termine di ogni somministrazione, un “Attestato di avvenuta vaccinazione” appositamente predisposto dalla Direzione.

L’attestato conterrà tutte le informazioni relative alla vaccinazione effettuata, compresa l’indicazione del lotto, indipendentemente dalla tipologia di vaccino somministrato.

Tutto questo, anche per omogenizzare il modello di certificazione sull’intero territorio provinciale.

In ogni caso, l’attenzione della Direzione era già focalizzata sul tema, tanto è vero che è operativo da tempo un canale di comunicazione con l’esterno attraverso la mail covid19.info@aslfg.it.

Questo indirizzo mail potrà essere utilizzato anche da tutti coloro che intenderanno ricevere l’attestazione dell’avvenuta vaccinazione.

All’istanza dovrà essere allegata la copia del documento di riconoscimento in corso di validità. L’attestato sarà inviato all’indirizzo mail da cui proviene la richiesta.

Contestualmente, il Direttore Generale Piazzolla si è fatto portavoce della criticità riscontrata sulla Piattaforma “Giava” con l’Assessore Regionale alle Politiche della Salute Pier Luigi Lopalco affinché il certificato, rilasciato in automatico dal sistema, possa essere integrato anche con l’indicazione del lotto di vaccino utilizzato.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x