Paura a Cerignola, imprenditore rapinato in casa sotto gli occhi della moglie e della figlia

Un commando di tre persone, ieri sera, ha rapinato un imprenditore 46enne di Cerignola. Mentre faceva ritorno in casa, la banda lo ha affiancato e minacciandolo con due pistole ed un coltello, lo ha convinto a fare ingresso nell’appartamento, dove c’erano anche moglie e figlia di pochi anni.

Introdotti nell’abitazione, il commando “ che nel frattempo ha usato anche violenza ai danni della vittima, che in un primo momento avrebbe opposto resistenza- ha fatto incetta di denaro (ancora da quantificare) ed oggetti in oro.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cerignola e una ambulanza del 118, considerate le violenze perpetrate ai danni dell’imprenditore ofantino. Subito dopo la rapina, la batteria si è dileguata a bordo di una Volvo C60, facendo perdere tracce di sè. Solamente in seguito a successive ricerche, l’automobile è stata rinvenuta sulla Rivolese, la strada che collega Cerignola a Manfredonia.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x