Ritorna il servizio civile: domande entro il 10 febbraio

Torna la possibilità  di svolgere il Servizio Civile al Comune di Cerignola, grazie al progetto approvato dalla Regione Puglia ˜Se tutti i ragazzi del mondo si dessero una mano¦’. Dopo circa 8 anni dall’ultima iniziativa in tal senso, dunque, è indetto un concorso per la selezione di 12 volontari (1 posto riservato a un giovane con bassa scolarità , mentre un altro a un ragazzo con disabilità ).

Possono partecipare tutti i giovani che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età . E’ possibile consegnare le domande sino alle ore 14 del prossimo 10 febbraio.

Viene così premiata la determinazione dell’amministrazione comunale e l’impegno della dott.ssa Laura Gallucci “ sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali dal Comune ofantino, Rino Pezzano -. E’ nostra volontà  per il futuro, inoltre, istituire uno sportello permanente del Servizio Civile all’interno di Palazzo di Città , percorso già  intrapreso nel 2009 durante la mia precedente esperienza da assessore comunale.

Le informazioni concernenti il progetto ˜Se tutti i ragazzi del mondo si dessero la mano¦’, le sedi di impiego, le attività  nelle quali i volontari saranno impiegati, gli eventuali particolari requisiti richiesti, i servizi offerti dall’Ente, le condizioni di espletamento del servizio, nonchè gli aspetti organizzativi e gestionali potranno essere richieste presso l’Ufficio Servizi Sociali – Servizio Civile, ubicato al secondo piano del Comune di Cerignola o consultate sul sito www.comune.cerignola.fg.it o presso il Centro Informa di Palazzo di Città .

Il progetto “ dichiara Pezzano “ avrà  una durata di 12 mesi: Per il Comune è un’occasione per avvalersi di risorse fresche e per valorizzare l’attività  dei volontari offrendo loro un’esperienza formativa.

0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x