Vandali (ancora) in azione: divelta l’aiuola del vescovo

Come per inaugurare la stagione Metta, anche il vescovo Felice Di Molfetta, a giugno, decise attraverso l’associazione San Giuseppe di adottare un’aiuola. Oggi, alcuni vandali “ probabilmente nella notte- hanno deciso di fare razzia della struttura, vandalizzandola.

 

L’aiuola, ubicata in Piazza Duomo, è stata divelta. Il cippo è stato dapprima sollevato e poi rovesciato a qualche metro dalla sua posizione originaria.
Appena due giorni fa, sul corso principale, sono stati distrutti gli addobbi natalizi posizionati ad altezza uomo sui marciapiedi dell’arteria principale della città .
Vandali ancora in azione “ indisturbatamente- nei luoghi più centrali della città .
Come si vede nelle foto, inviate da un nostro lettore, il cippo è stato letteralmente sradicato dalla sua posizione.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenta questo articolo

error: Marchiodoc.it ®