Franco Metta se la prende con chi denuncia (e non con chi ruba)

Come il consigliere Terenzio, anche per Franco Metta il problema principale non è che chi ha rubato un albero dal centro di una piazza, ma chi ne ha denunciato l’accaduto via social network e allertando i vigili urbani.

 
Perchè segnalare, denunciare, allertare significa avercela col sindaco e fare polemica. Se non fosse stato per quella foto virale, forse nessuno si sarebbe accorto del clamoroso e imbarazzante abbattimento dell’albero con tanto di ruspa per favorire la partecipazione all’albero della cuccagna, domenica scorsa in occasione della festa di San Matteo. La soluzione arriverebbe stasera con l’acquisto di un nuovo albero: Tutti contenti,esclusi coloro che passano il tempo ad augurare sfortune a questa città  per poter polemizzare con il Sindaco, che manco li legge. Franco Metta, poi, continua a prendersela con chi, tramite social network, ha sollevato il caso: cittadini del quartiere. Oh se tutti sti frustrati stessero un po’ di più tra la gente e meno su facebook, la loro vita sarebbe migliore, dice il sindaco attivissimo sui social. Ieri il consigliere Terenzio, salvo scusarsi, ha dato dell’imbecille a chi ha scattato la foto virale. Nessuna risposta sulle responsabilità  e sulle dinamiche; nessuna risposta alle associazioni ambientaliste; nessuna risposta alle centinaia di cittadini che hanno chiesto di sapere dove sia oggi quell’albero e chi ne abbia autorizzato lo spostamento. Di contro insulti ai cittadini. Ma non a quelli che hanno rubato un albero, piuttosto a chi li ha denunciati.
 

 

 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x