martedì, Giugno 25, 2024
Politica

Dalessandro (PD) chiede le dimissioni di Lionetti

Domattina protocollerò un’interrogazione sui fatti accaduti ieri in Piazza del Cinquecentenario, in occasione della festività  di San Matteo dove un ulivo è stato letteralmente strappato dal terreno.

 
Chiederò il perchè del tardivo intervento delle forze di polizia locale e della loro assenza durante tutto il periodo della manifestazione. Così il consigliere comunale Daniele Dalessandro, capogruppo PD, interviene su quanto accaduto domenica pomeriggio nel quartiere popolare di Cerignola.
Contestualmente- aggiunge- chiederò tutta la documentazione relativa all’evento, le planimetrie, le richieste di occupazione di suolo pubblico””.
Ma la questione ambientale “ gestita da Antonio Lionetti- è più generica e non riguarda solo un albero sradicato senza accorgimenti di ogni sorta: Nel frattempo emerge un quadro politico inquietante, patria dell’incompetenza e del pressappochismo. A seguito dei fatti accaduti ieri, delle condizioni di decoro e igiene in cui versa la città  dove la popolazione dei ratti sta superando quella dei cittadini (in numero e dimensioni), e soprattutto dinanzi alla previsione di una discarica che fra un mese non sarà  più in grado di accogliere i rifiuti della città , problematica sulla cui soluzione l’amministrazione non è in grado di formulare un pensiero, il gruppo consiliare del Partito Democratico di Cerignola chiede le dimissioni immediate ed irrevocabili dell’assessore (in)competente, conclude Dalessandro.
 

 
 
 
 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox