Due blitz in due giorni ai vu cumprà 

Sembra essere un giro di vite intorno ai commercianti abusivi di via Bologna, i ragazzi di colore che stazionano nei pressi delle Dieci Fontane: in 48 ore gli agenti guidati dal comandante Francesco Delvino hanno effettuato due operazioni con relativo sequestro di merce contraffatta.

 

IL primo blitz è scattato alle ore 20:30 di ieri sera, quando due vigili in borghese hanno chiesto i documenti per la regolare vendita di cd e di scarpe. I venditori, a quel punto, si sono dati precipitosamente alla fuga lasciando sul posto i prodotti da vendita: circa 200 tra cd e dvd e 100 paia di scarpe.
La denuncia, dunque, è partita contro ignoti. Dopo qualche minuto, però, sui marciapiedi di Piazza della Libertà  e via Bologna sono ritornati i commercianti abusivi.

Analogamente stamattina gli uomini di Delvino sono ritornati sul posto. Dalle prime ricostruzioni sembra esserci stata anche una piccola colluttazione: le pattuglie hanno quindi fatto ritorno sul posto, con rinforzi, un’ora dopo, sequestrando altra merce contraffatta.
 
 

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x