VIDEO | L’ultimo comizione del Ribbellione: “”Fondiamo il nuovo partito comunista””

è stato un durissimo intervento, ieri, quello di Gerry Bevilacqua. Nonostante il freddo la partecipazione è stata grande, con i curiosi arrivati dalle città  limitatrofe e che a fine comizio hanno cercato di abbracciare il ribbellione scattando una foto con lui.

 

In vendita anche le magliette, perchè ormai Bevilacqua è diventato un personaggio pubblico e soprattutto mediatico, dopo aver scaraventato una sedia addosso al suo collaboratore guadagnando passaggi su tutti i network nazionali.

Ma tornando alla politica, il suo attacco è stato spietato nei confronti di Elena Gentile, Paolo Vitullo e Franco Metta. Salva solo Tommaso Sgarro, e solo perchè è nu brav uaglion. L’idea è quella di Creare il nuovo partito comunista a Cerignola, creare il partito di Di Vittorio, annuncia in apertura del comizio, invitando la platea a gridare il nome del sindacalista, celebrandolo a suo modo.

Elena Gentile non è di sinistra, doveva portarci il lavoro e invece ci ha portato i rifiuti; parla come Metta, sono uguali. Franco Metta dice piazza pulita, come i fascisti, grida dal palchetto allestito in piazza san Leonardo, nel Corso vecchio di Cerignola. Ancora accuse alla stampa, il “”Ribbellione”” va via tra applausi.
 
{mp4}bevilacqua1{/mp4}
 
{mp4}bevilacqua2{/mp4}

0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x