martedì, Aprile 16, 2024
Cultura

VIDEO | 4Mafia, fuori l’ultimo singolo dei rapper cerignolani LB Gang


“4 Mafia” è il nuovo singolo fuori su YouTube e Spotify di LB Gang, duo di rapper tutto cerignolano, con Emilio Vurchio (APS) e Matteo Cicolella (ELBI), che sono i nuovi protagonisti della scena rap cerignolana. Già apparsi nel video dello youtuber “Cicalone” diventato virale fin da subito nell’immaginario cittadino ma non solo, il duo è anche oltre i confini di Cerignola.

Questi ragazzi, infatti, continuano in modo imperterrito a macinare singolo dopo singolo. Appena tornati dal famosissimo podcast Real Talk, dove tra l’altro sono invitati anche i big della scena musicale, hanno pubblicato il loro ultimo singolo chiamato “4 Mafia”.

Il titolo usato rappresentativamente come una sorta di etichetta della strada cerignolana, di quello che si vive ed oltre a questo ci siamo fatti spiegare un paio di barre (una battuta) del testo.

APS ci ha raccontato cosa significasse per lui la barra: “È stato un anno strano, non sono stato in piazza. A dire la verità, un poco mi è mancata” e ci ha dichiarato: “Significa che è stato un anno dove il mio obiettivo principale, nella mia testa, è stato crescere, scrivere e migliorare e non stare in giro per strada. Perché io voglio elevarmi a tutto questo, mi sto impegnando con ELBI proprio per crescere e andare sempre più lontano”.

Invece ad ELBI abbiamo chiesto cosa significasse per lui finire in un articolo dopo che nella sua barra dice: “Te lo giuro mamma, quando finirò in TV, non sarà per le rapine ma perché avrò fatto i dindi” e ci racconta che “Ho scritto questa barra per incastrare nel testo il fatto che se un domani vorremmo diventare famosi, quindi andare al tg, non sarà perché avremmo fatto qualcosa di illegale come una rapina ma perché facciamo musica e ci stiamo impegnando per continuare a crescere sempre di più”.

Il duo, infatti, condivide questo sentimento di andare oltre quello che è lo stereotipo della “Cerignola difficile” e un impegno non indifferente in un contesto musicale locale letteralmente morto. Dove non ci sono studi di registrazione, loro ne hanno realizzato uno tutto loro e ci raccontano: “Non siamo stati aiutati da nessuno, questo è tutto nostro. Il comune non ci ha mai aiutato e a Cerignola non esistono posti dove possiamo andare a registrare”.

In conclusione, il duo rappresenta un esempio tangibile di determinazione e passione nel perseguire i propri obiettivi, nonostante le sfide e le limitazioni che possono esserci. Condividendo l’ambizione di andare oltre gli stereotipi e di crescere non solo come artisti ma anche come individui.

La loro storia ci ricorda che, anche di fronte alle difficoltà, è possibile superare gli ostacoli e realizzare i propri obiettivi con dedizione e perseveranza. Che possano ispirare altri giovani a seguire le proprie passioni e a lottare per i propri sogni, indipendentemente dalle circostanze.

Giuseppe Bellapianta



Subscribe
Notificami

7 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
I bassi fondi di Cerignola IAKK!!!
27 giorni fa

È da vomito questo brano!!! Che intende significare ai ragazzi ,,che la mafia è la grande MERDA MONDIALE??? Ecco perché, il nord è il nord ,,il sud rimarrà la fogna d’Italia

4 mafia regna
27 giorni fa

vedi che al nord fanno la stessa merda se non peggiore almeno loro sono real a tua differenza che ti nascondi dietro un commento anonimo

Un consiglio
26 giorni fa
Reply to  4 mafia regna

Pienamente d’accordo con te, ma dire ad una persona che si nasconde come se volessi sapere chi è non va bene.
Lo vuoi sapere per fare cosa?
Se ti esponi al pubblico devi accettare le critiche, e’ il prezzo da pagare e lo devi sapere da subito.
L’atteggiamento ” mafioso” cantalo ma non lo praticare, puoi fare meglio di così.

Osservatore
26 giorni fa

Informati e leggi tantissimo e capirai che il nord è impregnato di mafie ricchissime e di tutte le tipologie esistenti nazionali e finanche straniere.
Il sud è sfruttato da tutti e da tutto da sempre purtroppo.

Osservatore
27 giorni fa

Sono artisti che pur tra mille difficoltà cercano di fare musica.
Non esistono studi di registrazione e lavorano in un contesto musicale morto.
Senza aiuti dal Comune ecc….
Complimenti.

BATMAN
26 giorni fa

MHA!!!!!

Beppe Vesicchio Cicchetto
26 giorni fa

Il pezzo è bello, il video pure e come rappers sono in gamba. Unica cosa è che inneggia un po’ troppo esplicitamente alla violenza e alla delinquenza cerignolana, con tanto di sparatoria mortale alla fine… a confronto i video di alcuni rappers americani sembrano tratti dal libro cuore. Continuate cosi’ ma eliminate almeno le parti troppo esplicite, il target è anche di adulti e di altre zone d’Italia. E qualche produttore potrebbe storcere il naso visto l’inneggiare eccessivo ai luoghi comuni di Cerignola, insomma potrebbe giudicarvi troppo sul pregiudizio comune… Bravi comunque, concentratevi più sui contenuti, ottimo intanto il montaggio… Leggi il resto »

7
0
Commenta questo articolox