martedì, Aprile 16, 2024
Sport

Miriam ed Emanuela, le campionesse italiane di danza


Si è svolta nella prima metà di febbraio la maggiore competizione di danza, i campionati assoluti da parte della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva). In particolare nel cuore della competizione di danza latino-americana, svoltasi a Riccione il 16 e 17 febbraio, l’ASD DREAM TEAM di Cerignola ha brillato come non mai in rappresentanza della città di Cerignola.

Sotto l’esperta guida tecnica di Michela Bove, gli atleti della DREAM TEAM hanno incassato successi, portando a casa titoli e medaglie che ne confermano l’eccellenza nel panorama sportivo territoriale e nazionale.

Miriam Di Reda, giovane talento di 15/16 anni, si è aggiudicata campionessa Italiana Assoluta 2024, dimostrando un livello straordinario nella competizione. Emanuela Cirulli, nella fascia d’età 14/15 anni, ha seguito il suo esempio, conquistando anch’essa il titolo di Campionessa Italiana Assoluta 2024.

Il successo della squadra non si limita alle prime posizioni, con Gabriele Perchinunno che ha raggiunto la medaglia di bronzo, e Desiré Bove e Virginia Petruzzelli che si sono distinte rispettivamente come finalista e tra le migliori 12 atlete italiane. Maria Di matteo si è posizionata tra le migliori 24 atlete italiane, contribuendo al prestigioso piazzamento della scuola di ballo.

L’ASD DREAM TEAM, si è consolidata tra le migliori realtà sportive a livello territoriale e nazionale, continuando a coltivare talenti e a promuovere l’impegno e la dedizione nel mondo della danza. La scuola si conferma un faro di eccellenza, ispirando giovani atleti a credere nei propri sogni sportivi.

Con la vittoria ormai alle spalle e la gloria raggiunta le due giovani atlete non si risparmiano giorni di allenamento, in un intervista, ancora emozionate per la vittoria ci dichiarano: “Continueremo ad allenarci e cercare di migliorare sempre di più, con gli occhi già puntati alle prossime gare”.
E in effetti questa vittoria offrirà nel futuro prossimo la possibilità di partecipare -un po’ come Sanremo e l’Eurovision- a competizioni di stampo internazionale.

L’ASD DREAM TEAM non è solo una squadra di danza, ma un esempio luminoso di come il talento locale possa emergere e competere a livello nazionale e non solo. Questo è un richiamo all’importanza del sostegno alla crescita nel mondo dello sport, evidenziando il potenziale spesso sottovalutato delle realtà locali. Complimenti alle vincitrici e al mentore Michela Bove per i loro straordinari successi, per cercare a detta loro di “cambiare un po’ quella che è la narrazione di Cerignola”.

Giuseppe Bellapianta



Subscribe
Notificami

1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
gnoranza
1 mese fa

un bel sti cazzi, ci sta alla grande. forza ora da maria de filippi per il futuro….

1
0
Commenta questo articolox