venerdì, Marzo 1, 2024
Sanità

Giocattoli a 5 stelle nei reparti di pediatria e neuropsichiatria del Tatarella


Un’ iniziativa che ha ribadito l’attenzione del Movimento 5 Stelle per le persone meno fortunate, e come la solidarietà tradotta in iniziative concrete e trascinanti possa regalare sorrisi e speranza.

Il gruppo territoriale di Cerignola, aderendo all’iniziativa nazionale ‘Giocattoli in Movimento’, nel fine settimana dell’Epifania aveva organizzato -attraverso un gazebo allestito davanti al Comune- una raccolta di giocattoli, usati e non, che ha avuto un significativo riscontro. Un centinaio infatti i giocattoli regalati da numerose famiglie, che sono stati consegnati questa mattina nel reparto di Pediatria e nel dipartimento di Neuropsichiatria infantile dell’ospedale Tatarella, dall’europarlamentare e coordinatore provinciale Mario Furore, dal referente del gruppo territoriale Matteo Capuano, dall’assessore comunale all’attuazione del programma e pari opportunità Domenico Dagnelli e dal consigliere comunale Vincenzo Sforza.

L’opportunità di donare un piccolo sorriso ai bambini e agli adolescenti ricoverati e alle loro famiglie, e mostrare ammirazione e riconoscenza allo staff medico, paramedico e amministrativo quotidianamente impegnato per migliorare la qualità della vita e il quadro clinico dei pazienti e delle persone loro accanto. “Ringrazio di cuore gli attivisti del Movimento e tutte le persone che hanno reso possibile un momento così intenso, perché quando la generosità incontra l’impegno, quando la professionalità viene arricchita dall’umanità, la semplicità dei piccoli gesti e pensieri produce risultati straordinari”, le parole di Mario Furore.



0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox