venerdì, Luglio 19, 2024
Politica

Aggressione al Tatarella, Netti: “Presidio dei vigili un bluff, mai entrato in funzione”

Aggressione al Tatarella, Netti: “Presidio dei vigili un bluff,  mai entrato in funzione”

“Il presidio di Polizia Locale all’interno dell’ospedale Tatarella di Cerignola, attuato in pompa magna da questa Amministrazione Comunale, è stato un semplice bluff. Poco più di uno spot da pubblicare sui social network e i risultati si vedono”. Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Nicola Netti, interviene sull’ennesima aggressione ai danni di operatori del nosocomio di via Trinitapoli.

Oggi i sindacati richiedono un presidio fisso h24, non come quello istituito dall’assessore Cicolella, che è sembrato essere, secondo Netti, una semplice foglia di fico per appena tre mesi.

“Il presidio dei vigili urbani è stato istituito a novembre e non è mai, e dico mai, stato caratterizzato dalla presenza esclusiva di vigili urbani nei pressi del pronto soccorso. Basti pensare che – osserva il consigliere- la pattuglia impegnata era la stessa che svolgeva servizio in tutto il territorio comunale a seconda delle emergenze. Quindi, in tre mesi, perché poi il servizio è stato soppresso, più che un presidio, come ventilato da sindaco e assessore, si è avuto un “giro” in più nell’ospedale, con risultati deludenti”.

Netti prosegue: “E’ scontata la solidarietà agli operatori sanitari, ai medici, agli infermieri, ai tecnici e a tutti coloro i quali svolgono il loro lavoro con sacrificio e impegno mettendo a repentaglio la loro incolumità. Ora però, l’osservazione è di carattere politico: che senso ha annunciare misure, oltretutto inutili, solo per fare qualche foto da mettere sui social? Invito gli amministratori a maggiore sobrietà e a maggiore serietà. Una foto sui social è nulla se si mette a rischio la vita delle persone”.

“Il presidio dei vigili al pronto soccorso, nemmeno fisso, è durato appena poco più di novanta giorni : tecnicamente non si poteva fare, e gli amministratori lo sapevano bene. È stato chiesto ai poveri agenti di fare il possibile, giusto per garantirsi qualche titolo sui giornali: poi è stato interrotto senza informarne la popolazione: è un atteggiamento che mortifica le istituzioni, oltre che il personale del Tatarella”, conclude Nicola Netti.


12 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
A Chiacchiere tutti sono capaci
8 mesi fa

Vai tu!

Sicuramente con questa faccia, gli eventuali aggressori, si ca che ra nno addosso scappando via.

Antonio jelloso
8 mesi fa

Ma a parte le offese personali sapete rispondere?

Che fine ha fatto il presidio tanto decantato dalla tua Amministrazione? Sicuramente non risponderai

parole parole parole ed insulti
8 mesi fa

Netti non ha promesso il presidio fisso h24 al Tatarella; oltre ad offendere ed insultare come al vs solito cosa sapete fare? cosa rispondi?

Fare proposte!
8 mesi fa

Ecco bravo, non ha promesso il presidio. Ma ci può anche dire cosa farebbero loro in caso di governo della città?

parole parole parole ed insulti
8 mesi fa
Reply to  Fare proposte!

MA NON CI SONO LORO!!!! Ci siete voi!!!!
Lo avete voluto fortemente ed ora chiedete agli altri cosa avrebbero fatto??
Ma ti rendi conto di cosa caxxo scrivi???!!!!

Dedalo
8 mesi fa

Cmq è vero il livello dei supporters di questa amministrazione fa paura per quanto è basso

Il laureato
8 mesi fa
Reply to  Dedalo

Eppure vantano tutti una laurea

Giusto
8 mesi fa
Reply to  Il laureato

E’ l’effetto laurea breve..

tic tac tic tac tic tac
8 mesi fa

….

Le Chicchiere straordinarie
8 mesi fa

Ma questa amministrazione fin ora che ha fatto ? A parte proclami in pompa magna poi cosa hanno fatto ?
Alla cittadinzanza ciò che perviene è che hanno assunto facendo imbrogli
Quello che promettono dura al massimo una settimana poi cambiano le carte in tavola
Il loro maggiore impegno è abbattere Michele Cirulli Su questo ambito fanno grandi riunioni per il resto CHIACCHIERE

BATMAN
8 mesi fa

cacciateli!!!!!

BATMAN
8 mesi fa

Io sto aspettando l’inversione di marcia di via Bovio!!!!!!

12
0
Commenta questo articolox