lunedì, Giugno 17, 2024
Politica

Concorso Comandante Vigili, si presentano in 29: c’è Colasuonno, non Giaccoli

marchiodoc_loreta-colasuonno

Sono 29 i candidati al comando di Polizia Locale, che necessità di un nuovo capo visto che fino ad ora è retto dal vicecomandante Michele Dalessandro. Manca il nome di Salvatore Giaccoli, ex capitano della compagnia di Cerignola, per 24 anni sul territorio con oltre 300 arresti alle spalle, e c’è invece Loreta Colasuonno, attualmente in forza al Commissariato di Cerignola e alla quale questa Amministrazione aveva donato la cittadinanza onoraria ad inizio mandato.

 Al momento però non è ancora stata nominata la commissione, perché sarebbero più di uno i problemi interni e pare anche sullo stesso bando, ma su questo ultimo aspetto si tratterebbe soltanto di voci in libertà.

Fatto sta che il ventaglio di nomi per la guida del Comando di Polizia Locale è molto ampio. L’Amministrazione Comunale, ad inizio mandato, aveva puntato proprio su Salvatore Giaccoli, tanto da chiedere all’Arma dei Carabinieri il nulla osta affinché il comandante di stazione potesse prestare servizio alla guida dei vigili: una prospettiva, questa, rigettata da Roma e che oggi fa il paio con la mancata partecipazione dello stesso Giaccoli alle procedure di selezione.

L’altro nome caldo, quello di Loreta Colasuonno, vicequestore aggiunto ormai prossima alla pensione, troverebbe invece ospitalità tra i candidati che dovranno affrontare il concorso. La concorrenza evidentemente sarà spietata con gli altri 28 aspiranti comandanti.

A meno che non vi siano colpi di scena, che pure non vanno esclusi, termina così la parentesi di Michele Dalessandro alla guida del Comando di Polizia Locale: un ruolo che ha saputo interpretare al meglio delle sue possibilità.  

mc


11 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Il Comandante
7 mesi fa

E poi dicono che in Italia in pensione si va tardi poi vedi chi è prosiamo al pensionamento cerca di prolungare il proprio lavoro reinventandosi

Adelante

Per il lavoro
7 mesi fa

Ai compagni del Pd sono disponibile per togliere i like ai commenti che vanno contro questa amministrazione
Perché è giunta voce che gli amici di Via Mameli non riescono a coprire tutti gli articoli

Call me baby

Sparagn e cumbaresc
7 mesi fa
Reply to  Per il lavoro

Mi raccomando…prezzi popolari…

Refuso
7 mesi fa

Non me ne voglia marchiodoc ma per amor di precisione è bene sottolineare che trattasi di sottufficiale dei CC e non di capitano che è un grado della categoria degli ufficiali e solitamente è destinato, nel caso dell’Arma territoriale, a comandare una compagnia carabinieri, come nel caso di Cerignola

Re Fuso
7 mesi fa
Reply to  Refuso

Cit Dalessandro

W il re
7 mesi fa

Non è na barzlett? Certo che si. Questa amministrazione come le altre non è nelle condizioni di amministrare e cerca di riabilitarsi con queste scelte.

Tatiana la ciott@
7 mesi fa

Fare il comandante dei vigili urbani oggi giorno a Cerignola e come essere senatore a vita, l’ufficio preposto del comandante è accogliente ed unico, chi avrà la fortuna di fare il comandante dei vigili a Cerignola gli faranno una lunga processione in merito ahahahah!!!!

Concorsi napoletani
7 mesi fa

Perché giancoli non ha partecipato?

Assurdo
7 mesi fa

Vi sembra questa una città che ha avuto un buon commissario di polizia negli ultimi anni? Bah, forse sono io che non vedo quanto di buono fatto.

Sparaquaglj
7 mesi fa
Reply to  Assurdo

Non vedi perché non hanno fatto proprio nulla.

merde tutti
7 mesi fa

mamma mia quanto fanno schifo!!!! in pensione significa in pensione. A CASA!!!!!!!!! AVAST!!!!

11
0
Commenta questo articolox