venerdì, Maggio 24, 2024
Cronaca

Un minuto e mezzo (scarso) per aprire il cancello di un condomino e rubare un’auto

Immagine di repertorio

Forzano il cancello del cortile adibito a parcheggio di un condominio in via San Ferdinando, si introducono all’interno e in poco meno di un minuto riescono a forzare una Volkswagen T Roc. È successo a Cerignola due sere fa, quando il commando è arrivato sul posto e in un minuto e trenta secondi è riuscito a forzare non solo la portiera dell’autovettura, ma anche il cancello di ingresso del complesso residenziale.

Una tecnica ormai affinata nel corso degli anni, con una clamorosa rapidità agevolata sicuramente da tecnologie avanzate on grado di aprire dispositivi elettrici come fossero una scatoletta di tonno.

Per trasportare via l’automobile, poi, è stata utilizzata la cosiddetta tecnica della “spintarella”: l’auto dei malviventi ha nei fatti trainato la vettura da rubare fino a nuova destinazione. Una consuetudine che ormai è diventata perfino folklore, perché non di rado, anche sulle strade statali, è facile imbattersi in macchine che sfrecciano all’impazzata mentre spingono veicoli rubati spenti su cui, al massimo, sono azionate solamente le quattro frecce d’emergenza.


14 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pappalid
8 mesi fa

Anch’io farò l’università del furto a Cerignola è un’ottima università!!! Ti garantisce un lavoro sicuro, e con un buon indennizzo. Il r. di cittadinanza se lo frega lo Stato aumentandosi i vitalizi. Arrubbt!! Arrubbt semb inda stu paes che ste, non c ste nind, ste sol la mort

Kiko
8 mesi fa
Reply to  Pappalid

le tasse sono salate però … cellai i soldi???

Cerignola
8 mesi fa
Reply to  Pappalid

Ecco la soluzione al RDC…il vero problema è che nn funziona la legge…perché dovrebbero sbatterli dentro e non farli uscire più…la gente va a lavorare x acquistarsi un auto…fa sacrifici…e nessuno ha il diritto di potergliela sottrarre…

Gerry Scotti
8 mesi fa

Cerco talenti per la nuova edizione del Guinness World Record

MICHELLE hunziker
8 mesi fa
Reply to  Gerry Scotti

vediamoci e facciamo il programma

Domenico
8 mesi fa

Allora qui ci sono da dire due cose.
Uno, com’è possibile che nessuno si è accorto di nulla?
Due, la macchina purtroppo sicuramente non aveva allarme antifurto.

Kiko
8 mesi fa
Reply to  Domenico

la macchina poteva avere anche la folgorazione al tocco, se l’avrebbero portata comunque… anche se stavi tu dentro a dormire

Pappalid
8 mesi fa
Reply to  Kiko

Ahahah!! Che cllon domenk

Pappalid
8 mesi fa
Reply to  Domenico

D do si dla scabtell, statt attind angor ta arrobn pur a tt..

Cittadino
8 mesi fa

Attenzione al campo da racchettoni montato in piazza duomo che la cittadinanza ha pagato profumatamente!! Paghiamogli anche la vigilanza ancor s l’arrobbn e hama paghè u rest!!!

Lettore
8 mesi fa
Reply to  Cittadino

Scusami cosa c’entra con l’articolo in questione?

Cittadino
8 mesi fa
Reply to  Lettore

Volevo riportare l’attenzione su altri furti nascosti alla comunità ! Fin quando i cittadini “onesti “ continueranno a comprare pezzi di ricambio per le proprie auto ci saranno scaltri ladri che si ingegneranno a rubare auto !!

campagnola elettorale
8 mesi fa

io sono legalitaaaaaaaaaa’ stop ai furti perché ci sono iooooooooooooo!!!!

Curioso
8 mesi fa

Chissà che simpatie elettorali hanno gli autori del furto. Chissà….

14
0
Commenta questo articolox