venerdì, Maggio 24, 2024
Cronaca

Furto parchimetri, arrestato 32enne grazie ai social network

Marchiodoc - Polizia di stato

La Polizia di Stato, ha tratto in arresto un uomo di 32anni, colto nella flagranza del reato di furto aggravato.In particolare, nel pomeriggio di ieri, sulle piattaforme social, il personale in servizio presso il Commissariato P.S. di Cerignola rinveniva due video accompagnati dalla frase: “Poco fa a Cerignola”, ritraenti un uomo che, con la propria autovettura, dapprima sradicava un parchimetro ubicato in una strada del centro cittadino per poi caricarlo nell’auto e portarlo via.

Nell’effettuare le citate manovre, l’autovettura riportava evidenti abrasioni nella parte anteriore. Gli operatori, con un apposito programma, riuscivano ad estrapolare la targa dell’autovettura e, dunque, si mettevano alla ricerca del proprietario della stessa. L’auto veniva rintracciata ed il parchimetro veniva ritrovato poco distante.

Pertanto, i poliziotti si recavano presso l’abitazione dell’intestatario dell’auto che indossava ancora gli stessi pantaloncini e le stesse scarpe visualizzate nel video.Gli accertamenti effettuati permettevano di acclarare che nel parchimetro, al momento del furto, vi erano euro 127.00.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva accompagnato presso la sua abitazione per ivi rimanere sottoposto agli arresti domiciliari, così come disposto dal Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Foggia.Va precisato che la posizione della persona coinvolta nelle predette operazioni di polizia è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria e che la stessa non può essere considerata colpevole sino alla eventuale pronunzia di una sentenza di condanna definitiva.


5 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Sicurezza
9 mesi fa

Ma vi sembra normale che un ladro che ha asportato tre parchimetri dal centro cittadino debba essere arrestato grazie ad un video di un privato cittadino??
E le telecamere di videosorveglianza tanto pubblicizzate per garantire la sicurezza cosa stanno a a fare?
Si attende risposta dall’assessora preposta.

Domanda
9 mesi fa
Reply to  Sicurezza

Hai mai pensato che forse, le telecamere non si possono mettere ad ogni angolo di strada se no ci vorrebbe una barca di soldi?

GODO
9 mesi fa

Benissimo, godo. Mettiamo nome e cognome , così lo sa tutta la città

Scazzacidd -127€ Ahah!!!
9 mesi fa

Ma stu chighion u sp cha stann telecamr, telefonen, pur s fe nu pltt ghess sop i social, ch 127eur, mo tin da paghe lavvuct trmoonn

Fatt bun
9 mesi fa

Ahahha hai ragione. In famiglia saranno orgogliosi di lui dopo questa bella vicenda!

5
0
Commenta questo articolox