domenica, Luglio 21, 2024
Cultura

A Stornara torna Rosé di sera con 32 cantine | VIDEO


Sono 32 le cantine pronte a schierare le loro migliori etichette per “Rosè di sera”, la Notte dei Rosati di Puglia, che si terrà venerdì 21 luglio prossimo a Stornara, in provincia di Foggia, nel cuore del Tavoliere delle Puglie, nella suggestiva location de “La Massaria – Agriresort”. Giunto alla quinta edizione, “Rosé di Sera” è il più grande percorso di degustazione dei vini rosati pugliesi al quale aderiscono tutte le aziende pugliesi che vinificano in rosato.

“La Puglia è la terra del rosato, qui abbiamo le migliori produzioni e questo trend è sempre più in crescita in Italia e nel mondo: con ‘Rosè di Sera’ contribuiamo a raccontare un prodotto che sempre più identifica una regione ricca di eccellenze”, dice Vincenzo Signoriello, presidente dell’ARCI Travel di Stornara, che organizza l’evento patrocinato dalla Regione Puglia, dall’Agenzia regionale del turismo PugliaPromozione, dal Comune di Stornara, dall’Unione dei Comuni 5 Reali Siti, dal GAL Tavoliere, dall’Associazione Italiana Sommelier di Foggia e dalla stessa “La Massaria – Agriresort”. Grazie alla collaborazione con la struttura agrituristica che si sta proponendo come riferimento per proporre e rilanciare qualità e cultura del territorio in un contesto rurale unico come il Tavoliere, l’organizzazione ha scelto di dare un taglio all’evento che non sia quello della “sagra” ma di una serata in cui i protagonisti siano i vini rosati e il loro relativi territori di provenienza.

I punti food saranno gestiti dallo chef de La Massaria, Simone De Meo, la mescita sarà affidata interamente ai sommelier dell’’AIS Foggia e l’intero percorso sarà accompagnato dall’esibizione live degli Arakne Mediterranea. L’assaggio dei vini è riservato ai visitatori muniti di kit-degustazione composto da tracolla, calice e ticket di assaggio. L’ingresso è a numero limitato ed è consigliata la prenotazione.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox