sabato, Aprile 20, 2024
Sport

Furia social dei tifosi del Foggia contro l’arbitro, ma sbagliano persona: il post è virale


Non sono terminate le lunghe e rumorose polemiche dei tifosi del Foggia che, nella gara d’andata della finale dei playoff contro il Lecco, hanno protestato per l’arbitraggio, ritenuto a senso unico, del signor Kevin Bonacina da Bergamo. Una scelta che territorialmente era apparsa già sui sui generis per gli ultras rossoneri ma che, a seguito della sconfitta nei primi 90 minuti allo Zaccheria, si è trasformata in una prova dell’ingiustizia consumata ai danni del Foggia.

Le prime parole del presidente Canonico, in fondo, non sono state ambigue: “Tanti, troppi, i dubbi sul gol annullato a Ogunseye e sul rigore non concesso a Frigerio. Episodi da rivedere con grande calma, assieme ad altri, pur meno determinanti, ugualmente discutibili. Nulla è compromesso! È tutto ancora possibile! Ci auguriamo di uscire dallo Stadio di Lecco senza ulteriori episodi da rivedere, ma i nostri ragazzi non dovranno mollare mai.Lo hanno già fatto…sono in grado di rifarlo. Forza Foggia! Più forte degli avversari…più forte anche di certe scelte non condivisibili!”.

La furia rossonera è stata ancora più virulenta sui social network, dove i profili social del direttore di gara sono stati letteralmente assaltati dai satanelli inferociti dalla prestazione, ritenuta quantomeno inidonea, dell’arbitro bergamasco. Con un piccolo dettaglio: ad essere preso di mira è stato, nei fatti, un semplice omonimo. Un Kevin Bonacina che di mestiere è metalmeccanico e sui social ha dovuto giustificarsi di quel nome diventato all’improvviso così popolare e allo stesso tempo odiato. “Ragazzi non faccio l’arbitro! Sono un metalmeccanico, mi dispiace per il Foggia ma non sono io oh”. Nel giro di pochi minuti il post è diventato virale con oltre 450 like.


Subscribe
Notificami

3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ultra 1984
10 mesi fa

A Foggia erano abituati ad arbitri casalinghi che si facevano condizionare dall’ambiente minaccioso ed aggressivo della propria tifoseria e anche dirigenziale. Io all’arbitro gli do come voto 10 , la spinta sul gol c’era , basta guardare il giocatore del foggia quando la palla e in alto all’altezza del dischetto del rigore gli da una spintarella con due mani sulla schiena del difensore che era in anticipo e stava saltando. I foggiani volevano un arbitro simile all’incontro con il Cerignola che gli ha regalato un calcio d’angolo al posto del fallo laterale su quale fecero gol . Le ciambelle non… Leggi il resto »

Cerignolano
10 mesi fa

Godo per la sconfitta del Foggia, ma è palese l’arbitraggio inadeguato come inadeguata è stata la stessa designazione di un arbitro che vive a 30 km da Lecco

dove posso vedere il Foggia in serie B??
7 mesi fa
Reply to  Cerignolano

dove posso vedere il Foggia in serie B??

3
0
Commenta questo articolox