lunedì, Maggio 20, 2024
Politica

Incandidabilitá Metta, Dalessandro: “Chiusa la stagione dell’odio”


“Con la definitiva sentenza di incandidabilità per l’ex Sindaco sciolto per mafia si chiude – per sempre – una delle più brutte stagioni della storia della nostra città, segnata da rapporti opachi, contrapposizioni estreme, odio e cattiveria”. Così il segretario del Partito Democratico, Daniele Dalessandro, commenta l’avvenuta incandidabilitá di Metta.

” Abbiamo chiesto a Francesco Bonito di candidarsi a Sindaco di Cerignola per affermare un principio di legalità e sconfiggere chi, solo per ritardo della Giustizia, ha potuto ricandidarsi.
E Bonito ha vinto”, si legge nella nota.

“Oggi, con lo stesso entusiasmo, il PD chiede a Francesco Bonito di continuare a normalizzare la nostra città, per riconsegnare ai cittadini una Cerignola libera e democratica”, conclude il segretario Dalessandro.


Subscribe
Notificami

5 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Facett red
1 anno fa

Ma questo principio di legalità è lo stesso che ha contraddistinto l’ultimo concorso? Mah che strano modo di applicare la legalità .

Zelengo
1 anno fa
Reply to  Facett red

Crip ngurp

Il tempo è galantuomo
1 anno fa
Reply to  Facett red

Le chiacchiere tue e di Belfagor! Che brutta fine ha fatto

Roberto Saviano
1 anno fa

Che bella giornata!!!

facc du caxx
1 anno fa

comunque e’ proprio un bel ragazzo……. ma e’ ancora in cura?

5
0
Commenta questo articolox