domenica, Aprile 14, 2024
Politica

PD, si cambia: Daniele Dalessandro è il nuovo segretario


Daniele Dalessandro, 37 anni, già capogruppo in consiglio comunale negli anni 2015/2019, è il nuovo segretario del Partito Democratico di Cerignola, eletto per acclamazione dagli iscritti.“Un grande onore e un grande onere – ha detto Dalessandro – guidare un’organizzazione così importante, che oggi si arricchisce anche dei compagni di Articolo 1, in linea con quanto stabilito dal congresso nazionale. Ringrazio gli iscritti per la fiducia e ringrazio Sabina Ditommaso per l’ottimo lavoro svolto da Segretaria in questi anni”.

“Ma è già tempo di mettersi al lavoro. Dobbiamo rilanciare l’azione del Partito, essere presenti tra i disagi delle persone, ascoltare le fragilità e i bisogni di chi vive momenti di difficoltà. Dobbiamo tornare ad essere tra gli ultimi parlando un linguaggio comprensibile alle persone ed abbandonare questa vocazione elitaria che investe il PD a tutti i livelli. Non dobbiamo proclamarci uomini e donne di Sinistra ma dobbiamo fare cose di Sinistra, tornando ad essere popolari e non populisti. Dobbiamo essere tra le associazioni e nei quartieri, dobbiamo lottare per i nostri presidi pubblici, come il nostro Ospedale e le nostre scuole. Dobbiamo lavorare tanto, sostenendo la nostra Amministrazione Comunale”.

“Voglio un PD aperto e inclusivo – ha concluso il Segretario – che valorizzi la partecipazione di chiunque voglia dare il proprio contributo. La politica è vocazione, impegno e passione”.In serata sarà comunicato l’esito del voto per la scelta del Segretario Nazionale. Le operazioni di voto avranno luogo dalle 15 alle 21 presso la sede del PD di via Mameli e sono riservate agli iscritti.


Subscribe
Notificami

10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
desolazione
1 anno fa

il figlio di paolo liguori?

Il PIDDINO VERO
1 anno fa

Voglio proprio vedere le novità di questa segreteria, quanti giovani e volti nuovi ci saranno ? Zero

Du chiu fess tna gavte
1 anno fa

Ma tra scaldapoltrone, guerriere, sceriffe, mummie (vedi la gentile) e bordellare, chissà questo con la faccia da lampascione magari ci azzecca!

Fedez
1 anno fa

Potrei scrivere un libro su quel soggetto ma non posso sennò mi denunciano. Ti dico solo che piuttosto mi fiderei di più di Matteo Messina Denaro

Fedez
1 anno fa

Da sempre per i d’Alessandro il PD è cosa di “famigghia”

Du chiu fess tna gavte
1 anno fa
Reply to  Fedez

Speriamo che vengano “attenzionatu” pure questi!

Ferragnez
1 anno fa
Reply to  Fedez

Ad oggi quelli sciolti per infiltrazioni mafiose sono altri.

Du chiu fess tna gavte
1 anno fa
Reply to  Ferragnez

Anno sciolto per mafia tutta la giunta intera, non solamente una parte. Questo la politica del posto sarà meglio non lo dimentichi.

Pipino
1 anno fa

Ma qualche volto nuovo in questa segreteria starà, boh

Maduuu
1 anno fa

Maduuu a chi hanno eletto, con lui si che si avrà il vero cambiamendoooo

10
0
Commenta questo articolox