venerdì, Giugno 14, 2024
Cronaca

Strade, dal Ministero 406 milioni ok ai lavori sul tratto Cerignola-Foggia

Strade, dal Ministero 406 milioni ok ai lavori sul tratto Cerignola-Foggia

«I fondi ci sono: la Corte dei conti – viene evidenziato – ha registrato la delibera Cipess del 27 dicembre scorso, con la quale è stato approvato l’aggiornamento 2022 del Contratto di programma Anas del valore di 4,5 mld, rendendo così disponibili le risorse per emanare i bandi». Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti dà notizia di interventi sulle arterie stradali italiane. Tra questi anche tre cantieri in provincia di Foggia per un totale di 407 milioni di euro.

In particolare i lavori riguarderanno: due tratti della statale 16 Adriatica e precisamente gli interventi per il recupero funzionale della tangenziale ovest di Foggia e dell’innesto, primo lotto, della Foggia-Cerignola, oltre che dei lavori di adeguamento del tratto compreso tra San Severo e Foggia. Sono poi in dirittura d’arrivo i progetti per la statale 89 Garganica, che prevedono la razionalizzazione della viabilità di San Giovanni Rotondo, «meta ogni anno di milioni di turisti e devoti a San Pio», e la realizzazione dell’asta di collegamento tra San Giovanni Rotondo e Manfredonia, primo stralcio Manfredonia – aeroporto militare di Amendola.

«Vogliamo far ripartire i cantieri e sbloccare opere. Non ci fermeremo», ha commentato il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox