domenica, Luglio 14, 2024
Cronaca

“Vandalizzato e distrutto il presepe del Convento: Città malata”

Vandalizzato e distrutto il presepe del Convento

Devastato il presepe della Chiesa del Convento e di quell’accampamento da guerriglia sono rimaste soltanto maceria dopo che la furia di vandalismo ha colpito perfino la rappresentazione della natività di Cristo. E tra l’altro non è la prima volta che il Presepe del Convento deve fare i conti con l’inciviltà e l’illegalità, visto che anche nel 2017 ignoti trafugarono perfino la statua della Madonna.

“Ci sarebbero mille parole da usare, al cospetto di un presepe distrutto e vandalizzato. Si potrebbero cercare mille significati, formulare mille accuse, avanzare mille ipotesi. Ma- dicono dal movimento politico “Noi”- oltre a offrire solidarietà piena alla Parrocchia del S.S. Crocifisso, preferiamo rimanere in silenzio. Non come gesto di resa, giammai. Ma come amara sottolineatura di mille errori educativi, sociali e morali che larvatamente ammalano questa nostra amata e odiata città”.


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox