VIDEO | Le scuole dicono no alla violenza sulle donne: e in piazza della Repubblica…


Le scuole di Cerignola hanno detto NO alla violenza sulle donne, in occasione della giornata internazionale del 25 novembre: flash mob, musica, colori, balli hanno caratterizzato la mattinata fino a quando, in piazza della Repubblica, gli studenti della Pavoncelli hanno allestito uno spettacolo formando un messaggio con dei cartelli rossi: osservandolo dall’alto è comparsa la scritta “Solo perchè donna”.

“Questa mattina- ha spiega il sindaco Francesco Bonito- le scuole di Cerignola hanno svolto un flash mob per esprimere un no deciso alla violenza sulle donne. Colori, musica, rappresentazioni. Con l’assessore Rossella Bruno e l’assessore Maria Dibisceglia abbiamo girato tutti gli istituti per vedere ogni iniziativa, fino alla grande scritta comparsa in piazza della Repubblica”.

“Tutti i nostri ragazzi- ha detto il sindaco- hanno lavorato per lanciare un messaggio con gli strumenti più disparati: con l’arte, col ballo, con le canzoni. #Cerignola è orgogliosa dei suoi studenti e dei docenti, è orgogliosa di una Scuola che sa formare le donne e gli uomini del futuro con i valori del rispetto e dell’amore. Cerignola ha detto no alla violenza sulle donne”.


0 0 votes
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox