La segnalazione| “Qui fa schifo viverci”: via Pollino, buio, buche e pericoli

La segnalazione| "Qui fa schifo viverci": via Pollino, buio, buche e pericoli

“Questo ponte è situato in via Pollino, strada vecchia Barletta, parallela dell’ospedale Tatarella: ma è possibile che non vengono a fare un sopraluogo?”. Così parte la segnalazione di un cittadino riguardo il manto stradale in una strada periferica di Cerignola.

“La strada è dissestata con enormi buche, è davvero impraticabile passare, con la pioggia è ancora peggio, auto e mezzi della Tekra transitano tutti i giorni sotto quel ponte, per non parlare la sera un buio totale e mancanza di illuminazione, ma niente da fare: in questa Città è uno schifo viverci”.


0 0 votes
Article Rating

8 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgetto Tufello
21 giorni fa

Purtroppo è uno schifo che dura da oltre 30 anni.
Tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute negli anni sono venute a fare solo vetrinetta durante le elezioni e poi nulla più.

CICCILL TUFARIDD
20 giorni fa

Ma con tutte le vie centrali che sono da sistemare adesso ci occupiamo di una strada che va in campagna. E una priorità?

Giorgetto Tufello
20 giorni fa

Ignorantone quella strada conduce anche all’ospedale ingresso secondario.
Mo che ti verrà il Covid e dovrai fare il tampone la percorrerai pure tu.
Inoltre su quella stradina di campagna che dici tu ci transitano tutti i giorni automezzi agricoli e non agricoli oltre a residenti e podisti e ciclisti della domenica.

CICCILL TUFARIDD
20 giorni fa

Ti rispondo con la tua stessa educazione. Coglione, a Cerignola ci sono centinaia di km di strade urbane centrali che necessitano di manutenzione o rifacimento del manto stradale che causa menefreghismo politico degli ultimi 30 anni sono in un stato pietoso. Quella è una strada che porta in campagna con una scarsa circolazione,sai quante ce ne di strade simili a quella che portano verso le campagne? Ti informo anche che per i podisti e ciclisti ci sono delle aree costruite apposta in zona San Marco , dove poter fare attività sportiva! Ma tu ci fai o ci sei? Uno si… Leggi il resto »

Giorgetto Tufello
20 giorni fa

Parlare con un caprone come te è inutile.
Fai finta di non capire il problema segnalato dal cittadino eventualmente residente in zona via Pollino e/o limitrofi.
Considera che su quella strada transitano decine e decine di veicoli giornalmente compresi i mezzi della Tekra e gente che abita in ville di campagna oltre il ponte.
Comunque dialogare con un tufone come te è inutile.
Stammi bene pure tu CAPRONE.

CICCILL TUFARIDD
20 giorni fa

Scemo ,ma il cittadino residente che si lamenta sei percaso te stesso? Nel tuo primo commento dici che in 30 anni sono venuti vari politici a fare promesse lasciando intendere che abiti la! Ma sei proprio scemo, cosa fai lanci la pietra e nascondi la mano?Buona residenza a FORT APACHE.

Giorgetto Tufello
20 giorni fa

Ti dai i like da solo sei penoso e caprone.
Non abito a Fort Apache ma comunque conosco la zona e la strada che da via Terminillo conduce sotto al ponte per innestarsi sulla Ss 16.
Lo scempio urbanistico del quartiere S. Samuele è dovuto a progettisti di basso profilo e caproni peggio di te.
In quanto alla viabilità è penosa ovunque.
Il mio primo commento si riferiva all’articolo del cittadino che ha fatto la segnalazione e nulla più.
Poi è arrivata la tua degenerazione mentale al mio commento.
Caprone sei e caprone resterai.

CICCILL TUFARIDD
18 giorni fa

La tua invece è una degenerazione grammaticale. Sono venute e ‘ prima persona, quindi tu abiti la ? O semmai ” i politici sono andati a fare vetrinetta?

8
0
Commenta questo articolox