In Olanda una medaglia celebrativa della Battaglia di Cerignola


Sorpresa dall’Olanda: il museo nazionale “Rijksmuseum” di Amsterdam ha recentemente pubblicato online la riproduzione digitale della foto di una medaglia di bronzo celebrativa della Battaglia di Cerignola del 1503. La medaglia, opera di un autore sconosciuto, celebra la vittoria degli spagnoli guidati da Gonzalo di Cordova sui francesi nei pressi del centro ofantino. La battaglia fu decisiva per le sorti della Capitanata, oggetto della contesa tra i due schieramenti. L’oggetto, donato al museo nel 1885 da JM van Gelder-Nijhoff, una facoltosa donna olandese, ha una particolarità: sul rovescio è incisa l’iscrizione “Consalvi Agidari Victoria de Gallis ad Cannas”. Si tratta di un evidente errore da parte dell’autore che fa riferimento alla Battaglia di Canne, combattuta tra Romani e Cartaginesi nel 216 A. C. In realtà, i soldati spagnoli si limitarono a pernottare a Canne prima dello scontro. Sul dritto, sono raffigurati Ercole con pelle di leone e mazza e Giano con un mazzo di chiavi in mano. Al centro, uno stemma e due iscrizioni in latino.

L’esemplare appartenente al museo è considerato molto raro e pare che in passato esistesse un altro pezzo simile, facente parte della biblioteca personale dell’editore veneziano Maffeo Pinelli, vissuto nel XVIII secolo. La Battaglia di Cerignola avvenne il 28 aprile 1503 e vide fronteggiarsi le truppe capeggiate da Gonzalo (italianizzato in Consalvo) di Cordova, detto “Il Gran Capitano”, e i soldati francesi guidati da Louis d’Armagnac, duca di Nemours. Lo scontro vide la vittoria degli spagnoli. Armagnac perì durante la battaglia. Il Gran Capitano ordinò di recuperare il corpo dello sconfitto, al quale concesse l’onore delle armi. Poi ordinò che fosse trasportato a Barletta per la sepoltura. Nel 2003, l’area di svolgimento della battaglia è stata rinominata piazza del Cinquecentenario, ma ancora adesso la zona è popolarmente conosciuta, con crudele ironia, come “Tomba dei Galli”.

Giovanni Soldano


0 0 votes
Article Rating
10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Michele Orlando
9 giorni fa

È un madornale errore quello di Canne per Cerignola. Ci si riferisce a Barletta e ai fatti della disfida. L’articolista ha preso una grossa cantonata. E le medaglie dell’Olanda sono una copia, data certo in dono, ma forse successive a quelle presenti nel Louvre di Parigi. Quelle olandesi fanno il paio con quelle del Musée du Louvre, Département des Objets d’art du Moyen Age, de la Renaissance et des temps modernes.Tra l’altro al Louvre l’acquisizione avviene per donazione nel 1880. La battaglia di Canne non c’entra nulla con Consalvo evidentemente. Ma Canne spesso nell’antichità, fino a tutta l’età rinascimentale, era… Leggi il resto »

Ospite
7 giorni fa

E’ lo stesso museo olandese che le presenta in quel modo. Ed anche altre fonti ne parlano come della battaglia di Cerignola

Michele Orlando
4 giorni fa
Reply to  Ospite

la didascalia del museo olandese recita così: “Vittorie sui francesi a Canne, presso Cerignola, in onore di Gonzalo Fernandez de Cordoba”. CANNE PRESSO CERIGNOLA … significa che stiamo parlando della DISFIDA DI BARLETTA E NON DELLA BATTAGLIA DI CERIGNOLA. Le fonti vanno indagate e approfondite, non copiate e incollate così senza un minimo di approfondimento. E credo di aver già spiegato il motivo secondo cui il territorio cui si riferisce la medaglia è chiamato indicato come CANNE, abbagliando e confondendo per la battaglia di Canne, che qui non c’entra nulla. Non so più come spiegarlo, francamente

Ospite
4 giorni fa

Proprio perché le fonti vanno indagate quale sarebbe la tua fonte secondo la quale il riferimento sia alla disfida di Barletta? E’ una tua supposizione o hai fonti a tuo supporto?

Michele Orlando
3 giorni fa
Reply to  Ospite

e La prima fonte: la “Colección” del “Museo Fundación Lazaro Galdiano”, tra l’altro on line (si tratta di una medaglia in bronzo inizi del 1515); la seconda: ‎un pomello della spada di Gonzalo Fernández de Córdoba, conservata nella sede dell’Armeria Reale (Madrid, Patrimonio Nazionale) datata tra il 1504-1515‎ … Ci sarebbe anche, tra le diverse fonti letterarie ed erudite, quella di Matteo Pinelli, che nella “Bibliotheca” ai volumi 5-6, riporta la notizia delle medaglie con riferimento a Canne, come territorio vicino Cerignola e NON CERIGNOLA, che è uno scontro che ha tutta una sua identità. Come anche la notizia relativa… Leggi il resto »

Ospite
2 giorni fa

Perdonami: queste fonti attribuiscono al medaglione un chiaro riferimento alla disfida di Barletta o, ripeto, è una tua supposizione dovuta al fatto che si dica “vicino a Cerignola”?

Michele Orlando
1 giorno fa
Reply to  Ospite

riferimento alla disfida

Minosse
7 giorni fa

Scusami tanto, sulla medaglia é impressa la scritta Consalvvs.
Tu scrivi che non c’ entra nulla con la storia della città ma riguarda la battaglia di Canne giusto?
Quindi chiedo….Consalvvs ha avuto un ruolo nella battaglia di Canne?

Michele Orlando
4 giorni fa
Reply to  Minosse

nessun ruolo … ci sono quasi 1700 anni di distanza

Michele Orlando
4 giorni fa
Reply to  Minosse

leggi bene quello che ho scritto, perché ho detto un’altra cosa

10
0
Commenta questo articolox
()
x