Margherita di Savoia: stretta sullo spaccio. 40 persone identificate

Marchiodoc - Carabinieri notte
Marchiodoc – Carabinieri notte


Proseguono senza soluzione di continuità i controlli nella cittadina di Margherita di Savoia da parte dei Carabinieri della Compagnia di Barletta, volti a garantire prossimità e maggiore vicinanza alla cittadinanza. Il dispositivo messo in atto nella serata di ieri, composto nello specifico dai militari della Stazione di Margherita di Savoia, da quelli del N.O.R. – Sezione Radiomobile della Compagnia, e da personale della Squadra di Intervento Operativo dell’11° Reggimento Carabinieri “Puglia”, ha concentrato la propria attenzione nei luoghi di spaccio e di ritrovo dei giovani e giovanissimi, soprattutto nelle ore serali e notturne.

Al termine del servizio, proseguito per tutto l’arco serale, i Carabinieri hanno proceduto all’identificazione di oltre 40 persone e al controllo di 22 autovetture; sono stati messi in atto 3 posti di controllo a doppio senso di marcia, ove sono state elevate 3 sanzioni al Codice della Strada e in particolare: un Art. 158 (divieto di fermata), un Art. 80 (revisione) e un Art. 172 (uso delle cinture di sicurezza). Numerosi controlli sono stati effettuati anche agli arrestati domiciliari e ai sorvegliati speciali di PS. I servizi, nei locali e nelle aree cittadine interessate dalla Movida, continueranno anche nelle prossime settimane. In particolare, l’Arma sta predisponendo, unitamente ai propri reparti speciali e con la collaborazione della Polizia Locale di Margherita, anche mirati e articolati servizi volti al contrasto dell’odioso fenomeno dei furti di autovetture.




0 0 votes
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox