Oltre 1.3 milioni di dosi in Capitanata: a Cerignola si torna in viale Di Vittorio

Oltre 1.3 milioni di dosi in Capitanata: a Cerignola si torna in viale Di Vittorio


La campagna vaccinale anti COVID in provincia di Foggia ha raggiunto un importante traguardo: ad oggi sono state somministrate circa 1.368.000 dosi di vaccino.

Questo risultato è stato possibile grazie all’incessante impegno delle squadre vaccinali della ASL Foggia, al contributo fornito dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta e alle sinergie attivate con i sindaci e le associazioni di volontariato.

“La campagna vaccinale in provincia di Foggia – spiega il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla – è stata caratterizzata, sin dal suo avvio, da un intenso lavoro di squadra. Un lavoro che ha preso il via con la pianificazione e programmazione delle attività e che, attraverso un’organizzazione flessibile e di prossimità, ha permesso di vaccinare le persone in modo capillare, in tutti i comuni, con picchi anche di 10.000 somministrazioni in un giorno. In quindici mesi di attività è stato, così, possibile assicurare una vasta copertura vaccinale della popolazione. Siamo pronti, ora, a passare ad una nuova fase”.

In considerazione dell’andamento attuale delle attività di somministrazione, è stata revisionata, pertanto, la rete dei centri per l’esecuzione dei vaccini.

Dal 1 aprile al 30 aprile prossimi, saranno sospese le attività dell’hub allestito nella Fiera di Foggia e del Punto Vaccinale di Popolazione di via De Palma a San Severo.

Gli altri centri vaccinali della provincia di Foggia saranno riorganizzati come da prospetto:


0 0 votes
Article Rating

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta questo articolox