Amministrazione e Diocesi per la Pace, don Pasquale: “Auspichiamo risoluzione conflitto”

Amministrazione e Diocesi per la Pace, don Pasquale: "Auspichiamo risoluzione conflitto"


Si svolgerà martedì, 1° marzo 2022, in piazza Matteotti, a Cerignola, dinanzi al Teatro “Mercadante”, con inizio alle ore 19,30, la Manifestazione per la Pace, occasione propizia per manifestare la propria solidarietà nei confronti del popolo ucraino. L’iniziativa, organizzata dalla Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano e dal Comune di Cerignola, costituirà un importante momento di riflessione su alcune affermazioni di papa Francesco, secondo il quale “In ogni conflitto la gente è la vera vittima, che paga sulla propria pelle la follia della guerra”.

Con la presenza dell’amministratore apostolico della diocesi, Sua Ecc. Rev.ma Mons. Francesco Cacucci, e del sindaco della città, on. Francesco Bonito, la partecipazione di ogni cittadino, delle scuole di ogni ordine e grado, delle associazioni e delle diverse realtà presenti sul territorio, potrà esprimere la volontà di ciascuno di opporsi alla logica perversa della violenza.

“Auspichiamo – afferma don Pasquale Cotugno, direttore della Caritas diocesana – la risoluzione del conflitto contro il popolo ucraino, utilizzando metodi e strumenti nonviolenti che abbandonino la logica dell’immediato ricorso alle armi”.

“La nostra città – commenta il sindaco di Cerignola Francesco Bonito- ribadisce contrarietà ad ogni guerra e ad ogni forma di oppressione. L’incontro di domani servirà a sottolineare, ancora una volta, su quali basi vogliamo che la nostra comunità cammini: ripudiamo la guerra e per questo invito la cittadinanza a partecipare numerosa”.


0 0 votes
Article Rating

5 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Avanti tutta
8 mesi fa

Con Di Maio ministro degli esteri, con Salvini che ha condannato l’ invasione di colui che fino a poco fa’ considerava il migliore, con Speranza che metterà il green pass per i russi se vorranno invaderci e con il grande Figliuolo….direi proprio che l’ Italia é in una botte di ferro.

Il Cittadino
8 mesi fa
Reply to  Avanti tutta

Tu che fai tanto il buffoncello, Dimaio ha 35 anni è un curriculum di tanto rispetto,scommetto che quando vai a letto tua madre ti rimbocca le coperte. Ma ve fe n col

Avanti tutta
8 mesi fa
Reply to  Il Cittadino

Ma come ti permetti? Buffoncello a me?
Io credo davvero che con questi fior fiori di esponenti politici ce la faremo

Tenaglia Kid
8 mesi fa
Reply to  Avanti tutta

Che hai da dire sul Generale Figliuolo?
Vai a vedere il disastro creato dal predecessore Arcuri.
Informati prima di parlare a vanvera,tuttologo da strapazzo.

Avanti tutta
8 mesi fa
Reply to  Tenaglia Kid

Io penso invece che Arcuri sia stato un grande. Ed é per quello che considero Figliuolo ancora più bravo. Per fare meglio di Arcuri ce ne vuole

5
0
Commenta questo articolox