Caos al centro vaccinale, prenotazioni inutili

Caos al centro vaccinale, prenotazioni inutili

Prosegue la campagna vaccinale anche a Cerignola, dove sono partite le procedure per la somministrazione delle terze dosi. Come già comunicato, il centro vaccinale ha cambiato ancora una volta sede, passando da via Giuseppe Di Vittorio all’Oratorio Salesiano, fino a raggiungere l’attuale ubicazione presso la sede del vecchio ospedale Tommaso Russo.

Diversi cittadini segnalano caos, in particolar modo sulle prenotazioni e sulle code che inevitabilmente ne conseguono: in molti hanno dovuto aspettare anche oltre tre ore nonostante l’appuntamento fissato con le procedure dettate dalla stessa ASL.

Sul punto non si esprimono fonti ufficiali, e non è detto che anche questa ubicazione possa a breve essere sostituita considerando la mole di disguidi registrati.  




0 0 votes
Article Rating
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Antani
7 mesi fa

Caos tutto italiano, tutto foggiano, a cascata tutto cerignolano.
Stanno a scaldare le poltrone quelle merde che dovrebbero invece darsi da fare per organizzare al meglio programmando con anticipo il tutto avendo già contezza delle seconde dosi somministrate e che molto probabilmente seguiranno anche per la terza.
Invece è il caos.
Se fossimo uno Stato serio od avessimo gente seria alla guida della regione questo disguido dalle indubbie responsabilità avrebbe già nomi e cognomi e conseguente licenziamento di gruppo.
Ma siamo in Italia, in Puglia e chissenefrega se stanno in fila per ore.

Uno qualsiasi
7 mesi fa
Reply to  Antani

I signori iniziano a lavorare alle 9,30 con tutto il disagio che recano alla povera gente, al freddo in piedi per ore, poi vedi i buffoni che entrano con le macchine che quasi si sentono irritati che c’è gente davanti al cancello, tanto loro senza della fila si sono vaccinati con tutti i loro parenti, poi rompono il cazzo bisogna vaccinarsi!!

Vediamo
7 mesi fa

Il sindaco intervenga!!!

3
0
Commenta questo articolox