Pazienti esasperati e personale al collasso: ennesima aggressione al Tatarella di Cerignola

Pazienti esasperati e personale al collasso: ennesima aggressione al Tatarella di Cerignola

Un vero e proprio mix esplosivo al Pronto Soccorso dell’ospedale Tatarella di Cerignola, dove il personale medico ed infermieristico è ormai ridotto al minimo e le lunghe attese generano rabbia e frustrazione nei pazienti. Questo pomeriggio, infatti, un uomo incensurato di San Ferdinando di Puglia ha aggredito verbalmente e fisicamente un medico dell’emergenza-urgenza dopo aver atteso invano per ore di essere visitato (complice anche il grande flusso di pazienti al Pronto Soccorso verificatosi nella giornata di oggi).

Durante la colluttazione è stata distrutta anche una statua all’interno dell’anticamera del reparto. Sul posto carabinieri e polizia. Quella del Pronto Soccorso è una vera e propria emergenza: il numero ridotto di medici e infermieri inizia a gravare in maniera sempre più pesante sul servizio reso ai cittadini. Da qui la degenerazione ingiustificabile delle aggressioni.




0 0 votes
Article Rating

13 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ginetta
1 anno fa

Che il sindaco si esprima su questa situazione e su come ha intenzione (se ne ha) di risolverla.

Domitilla
1 anno fa
Reply to  Ginetta

Perché, ora tocca al sindaco fare nuove assunzioni nel pronto soccorso?
Ma vi rendete conto delle cretinaggini che scrivete?

Aldo
1 anno fa
Reply to  Domitilla

Di sicuro può fare pressioni sulla istituzione di in presidio permanente di polizia.
Quantomeno resta agli atti una richiesta di supporto!!

Questa è una cretinaggine signora intelligentissima?

Angelo
1 anno fa
Reply to  Aldo

L” ex sindaco avrebbe dovuto avere te come dispensatore di consigli…
Dove eri fino a tre anni fa’?

Domitilla
1 anno fa
Reply to  Aldo

Lei lo ha scritto che sono intelligentissima, ora esprima un giudizio sulla sua di intelligenza, e sul suo commento. Io la proporrei come braccio destro al consiglio comunale!
Mi stia bene, carissimo!

Vittorio
1 anno fa
Reply to  Domitilla

Semplice perché lui in campagna elettorale ha detto che sistemerà la situazione ospedale

Cittadino
1 anno fa
Reply to  Ginetta

Se fossi stata attenta, Il sindaco si è gia espresso su questo reiterato problema che di certo non si può risolvere in 20 minuti.

U ribellion
1 anno fa

E quello gridava che a Cerignola sono tutti bravi, tutti belli. Non ci sono i cattivi. Sono tutti bravi per lui ,per l’ex sciolto

Una persona come tante
1 anno fa

Al netto della situazione in ospedale, che non si risolve in 5 minuti, così come tante altre, quello che mi rattrista e che un po’ spaventa è che su questo giornale non si può fare un commento normale, da cittadino, che magari commette un errore di valutazione ma che in fondo chiede al nuovo sindaco che si faccia qualcosa di utile e relativamente immediato per risolvere queste situazioni, che subito parte la campagna a difesa fatta da simpatici avvocati..che rintuzzano qualsiasi commento che reputano “contro “ il sindaco. State calmi per cortesia; la guerra è finita, le guardie del corpo… Leggi il resto »

Uno qualsiasi
1 anno fa

Il nuovo sindaco su nostra segnalazione ha letto e apprezzato il tuo commento. Vorrebbe assumerti come addetto stampa visto la tua moderatezza e imparzialità !!!

Una persona come tante
1 anno fa
Reply to  Uno qualsiasi

Ho scritto quanto dovevo, il sarcasmo beota lo lascio a te.

dateci un taglio per cortesia
1 anno fa
Reply to  Uno qualsiasi

Scusami..
Cosa leggi di sbagliato in quello che ha scritto nel commento – una persona come tante-?
Ho dato il mio voto a Tommaso Sgarro ma non mi sento assolutamente in linea con questo atteggiamento.
Forse è ora di darci un taglio e usare i commenti per dare consigli utili per poter risollevare la città.
State facendo un pessimo servizio all’amministrazione appena insediata.
Lo scopo ultimo è unire non più dividere.
E che cazzo.

Tenaglia Kid
1 anno fa

State sempre a fare polemica su tutto gli uni contro gli altri .
Fate proposte costruttive evitate di offendere .
A Cerignola serve distensione, serenità e armonia.
Fate i bravi.

13
0
Commenta questo articolox