Panebianco (PD): “Clima di immotivata aggressività, Bonito per riportare pace”

Azzardando una disamina sui principali candidati a sindaco al Comune di Cerignola, e cancellato ogni pregiudizio di sorta, vi parlo, in primis , di Metta. Dicono di lui che ha fatto grossi interventi come le citatissime rotonde e i palazzetti dello sport. Evitiamo di entrare nei dettagli, anche se lo scioglimento del Consiglio per infiltrazioni mafiose avrebbe dovuto concedergli la grazia della decenza a non ripresentarsi. Il danno peggiore arrecato da Metta alla città di Cerignola è l’aver imposto con i suoi comportamenti un clima di aggressività, prepotenza , violenza verbale , insulti e tanta arroganza. Ricordate: minacciava, spero solo metaforicamente, mettere una bomba nelle mutande di non so chi, appioppava nomignoli ai suoi avversari  politici. I suoi adepti lo emulavano e anche i più miti assumevano atteggiamenti da guappi. Bene, la Città ne ha risentito, in giro si respira un’ aria di immotivata litigiosità. I livelli di civismo si sono decisamente abbassati.

Giannatempo. Premetto che Antonio è un mio antico e fraterno amico. E’ un uomo ricco di umanità ed un valente e ottimo professionista. Ma.. politicamente, senza parlare della  sua adesione al partito della Meloni, ha dimostrato per ben due mandati di non essere in grado di amministrare decentemente. La sua democristiana formazione  non più si addice ad un mondo politico completamente cambiato. Gli auguro di tutto cuore di arrivare al ballottaggio insieme a Bonito e, poi, naturalmente di perdere .

Sgarro. Il compagno Sgarro. Durante la mia ormai lontanissima militanza politica nel PCI, mi insegnarono che l’obiettivo principale del partito era la conquista del potere per poi realizzare le proprie proposte per attuare il benessere dei cittadini. E la condizione inderogabile per il raggiungimento di questo obiettivo era l’unità del partito; contrariamente si rischiava di perdere. Ora, le ragioni che hanno portato alla spaccatura del Partito democratico non le conosco e non ho alcun desiderio di saperle. Ma quello che mi è palesemente chiaro è che questa frattura rischia ineluttabilmente di far vincere altri.

Bonito. Dicono che non è abbastanza conosciuto, da parlamentare non ha fatto niente per Cerignola, ecc..Strano, altri politici, che hanno avuto un peso nazionale, come Pinuccio Tatarella, vengono idolatrati e gli si intitolano rotonde e ospedali , senza essersi mai interessati di Cerignola,e nessuno ha niente da ridire. Bonito ci sta mettendo, come volgarmente si dice, la sua faccia. Ritengo che, in virtù del suo spessore intellettuale e delle sue incontestabili competenze acquisite nello svolgimento della carriera di alto magistrato, sia l’uomo più adatto ad amministrare il Comune di Cerignola e a ripristinare una normale situazione sociale e finanziaria, dopo l’evidente sfascio provocato dall’Amministrazione Metta. E’ soprattutto l’uomo, da sempre l’uomo al servizio dello Stato, in grado di ridare fiducia ai cittadini verso le istituzioni . Bonito, inoltre, rappresenta la continuità di quella tradizione cerignolana  di sinistra che annovera tanti sindaci, persone umili, ma con una immensa passione e dedizione che hanno reso Cerignola una grande città, nonostante tutto.

A Disanto, un sentito in bocca al lupo.   

Vito Panebianco
Partito Democratico
Candidato con Bonito Sindaco

0 0 votes
Article Rating
10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
casamonica
23 giorni fa

io sicuro votero’ METTA, cosi’ tutta la mia famiglia e tanti tanti parenti.

Massimo
23 giorni fa
Reply to  casamonica

Io,la mia famiglia e tutto il quartiere dove abitiamo voteremo BONITO

casamonica
22 giorni fa
Reply to  Massimo

anche tutta la mia classe, anzi tutta la scuola votera’ Metta.

Inkazzato e basta
23 giorni fa

Pinuccio Tatarella ,era rispettato da tutti gli schieramenti politici, e questo dice tanto sulla persona .
Non da meno il fratello Salvatore, anch’egli rispettato dagli opposti schieramenti politici.
Pinuccio Tatarella era definito il Ministro dell’armonia.
Ecco oggi manca proprio quella, e ce ne sarebbe tanto bisogno purtroppo.

Panztust
23 giorni fa

E cosa ha fatto Pinuccio Tatarella per Cerignola? Dimmene almeno una!

Inkazzato e basta
22 giorni fa
Reply to  Panztust

È stato comunque una persona per bene,aspettando da comune mortale in lista d’attesa un trapianto d’organi arrivato tardi,senza seguire scorciatoia alcuna .
Questo a mio giudizio ne fa una persona e un politico onesto,come già detto rispettato anche dalle frange politicamente opposte.
Sicuramente non ha fatto del male ,alla sua città natale.

Panztust
22 giorni fa

Si sta parlando di politica non di vicende personali. Ti ho chiesto un atto politico in favore della sua città natale e tu non hai saputo rispondere,sai perché? Perché non c’è ne! Se solo per il fatto di non aver fatto del male alla sua città per te sia titolo per avere monumenti, strade e palazzetti a lui intestati allora ognuno di noi potrebbe essere meritevole dello stesso trattamento! Secondo la mia opinione ,Cerignola e i cerignolani hanno dato a lui molto di più di quanto hanno poi ricevuto da lui sia quando era in vita che dopo , lo… Leggi il resto »

Inkazzato e basta
22 giorni fa
Reply to  Panztust

Quello che non ha fatto per Cerignola come tu dici, lo ha fatto certamente per la nascita della seconda Repubbica a beneficio dell’intera nazione mettendo insieme forze politiche molto distanti tra loro contribuendo alla nascita del nuovo governo.

Panztust
22 giorni fa

Ma di che cavolo parli? Stiamo qui a parlare di Cerignola e di politici cerignolani che hanno fatto qualcosa per i loro concittadini e tu mi parli di seconda repubblica, trapianto di fegato etc etc. Sei di una pochezza politica che è disarmante! Ad maiora

Inkazzato e basta
21 giorni fa
Reply to  Panztust

Semper
Ah dimenticavo, che vinca colui che gli elettori decideranno di votare.
Il mio era un discorso oltre i confini paesani.
Auguri pure a te.

error: Marchiodoc.it ®
10
0
Commenta questo articolox
()
x