Comunali, Casarella: “Liste pulite e patto etico”

“Liste pulite e patto etico tra candidati, puntando ai programmi”. È questa la proposta del coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia, Gianvito Casarella, per la campagna elettorale che porterà Cerignola al voto in autunno.
“Abbiamo letto le importanti parole del vescovo – spiega – e ci riempiono il cuore: la battaglia per la legalità Fdi l’ha sposata, spesso in solitudine, ben prima dello scioglimento della passata amministrazione per infiltrazioni mafiose. E quella bandiera per noi è restata alta sempre, né intendiamo ammainarla. Dopo quel che è accaduto, questa città ha bisogno di gente trasparente, con una visione di sviluppo improntato sulla legalità. E per farlo, lo dicemmo già prima delle Regionali 2020, i partiti ed i movimenti civici si impegnino a schierare il meglio che questa comunità possa esprimere. Solo così la gente perbene, che siamo convinti sia maggioranza cittadina, potrà sentirsi rappresentata, potrà votare convintamente e voltare pagina”.
La campagna elettorale per certi versi è già iniziata: “Tra chi conta le buste di immondizia per strada e dimentica di aver invaso di rifiuti Cerignola 3 anni fa facendo fallire Sia – conclude Casarella – , e chi ha già caricato i fucili, riteniamo che la città meriti rispetto intellettuale e verbale: si abbassino i toni, senza trascendere in offese personali e teatrini. E si parli di programmi. Per chi ne ha”.

0 0 votes
Article Rating
10 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Osservatore
30 giorni fa

Se viene un esponente di una famiglia ‘qualsiasi’ che vi garantisce 50 voti o più voi candidati tutti, di tutti gli schieramenti, che fate?

Franco
30 giorni fa

Per coniscere chi sono i candidati cattivi occorre sapere i nomi.
Dicci tu chi sono e cosa hanno fatto per essere cattivi
Se no, so tutte chiacchuere

Gino
30 giorni fa
Reply to  Franco

i candidati si conoscono se hai un minimo di polso e se li scegli male,90 volte su 100 è perchè li hai voluti così. casarella è garanzia di liste pulite!

Ciccio
30 giorni fa

ECCELLENZA, Lei ha colto di sorpresa chi adesso plude alle sue parole.
Sa, forse si aspettavano che Lei istigasse alla violenza, favorisse la prostituzione, difendesse i criminalu, professasse odio e razzismo.
Bravi i nostri candidati.
Che bravi i nistri candidati.
Esperti di leccaculismo.

Siri
30 giorni fa
Reply to  Ciccio

non sorprende che un vescovo parli nella direzione della legalità.

Sorprende che lo faccia dopo che per mesi dopo lo scioglimento per mafia aveva taciuto

Disantino
30 giorni fa

Un altro che non ha capito che il prossimo sindaco sarà disanto

..?
30 giorni fa
Reply to  Disantino

Scusate, le Vs convinzioni sono ammirevoli e certamente finalizzate all’ottenimento del bene per la ns città.
Quello che mi sfugge però è perché non Vi firmate con il VS vero nome e relativo cognome.

Disantino
30 giorni fa
Reply to  ..?

Sono un fan Dell avvocato del popolo il piccolo divittorio sono straconvinto che a Cerignola un candidato sindaco così manca da 50 anni infatti cerignola è solo la rampa di lancio per arrivare al vero obiettivo il quirinale…

Siri
30 giorni fa
Reply to  Disantino

non manca da 50 anni. Si è sempre candidato nelle ultime tornate.

Sono stato scortese?
30 giorni fa
Reply to  Disantino

Certo, ma bisogna che Vi informiate sui giorni e gli orari di visita dei visitatori se possibile, ma dubito si possano fare gite turistiche al Quirinale, però…provar non nuoce.

error: Marchiodoc.it ®
10
0
Commenta questo articolox
()
x