Rifiuti dalla Campania a Cerignola: scoperta discarica abusiva

Rifiuti dalla Campania a Cerignola: scoperta discarica abusiva

Ancora rifiuti provenienti dalla Campania, un traffico mai cessato nel Basso Tavoliere. L’ultima discarica a cielo aperto, scoperta dal Nucleo Ambientale del corpo di polizia municipale di Cerignola, racconta di una pratica, quella dello sversamento illecito dei rifiuti, mai ferma. L’operazione dei vigili è avvenuto lo scorso 28 gennaio, in località Favecotte, praticamente a ridosso dell’Interporto. Oltre a balle di rifiuti solidi misti già compattati, gli agenti hanno rinvenuto anche scocche di auto bruciate: adesso è scattato il sequestro dell’area.  





0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x