Tekra: ” No a inutili polemiche: il cammino è lungo”

marchiodoc_mastelli-tekra-differenziata2

Angri, 9 ottobre 2020 – “Stiamo lavorando in sinergia con gli amministratori comunali, della Curia e del Clero tutto, delle associazioni ambientalistiche cittadine e della stampa nell’interesse del bene comune affinché il servizio della raccolta differenziata decolli”. A parlare è Alberto Manganiello Direttore Tecnico
della Tekra srl ( affidataria del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani), il quale sottolinea : “Stiamo facendo un lavoro in salita, ma questo non ci spaventa. Nei giorni scorsi abbiamo incontrato S.E. Luigi Renna, che ci ha esortato ad andare avanti, assicurandoci il suo sostegno con un manifesto diretto alla
comunità. La tutela del bene comune, della salvaguardia dell’ambiente oltre ad essere una priorità è oramai una necessità. Non siamo disponibili a prestare il fianco a sterili ed inutili provocazioni, il nostro lavoro lo facciamo alla luce del sole e sotto gli occhi di tutti. Il cammino è lungo e intendiamo coinvolgere in questa
sfida per la tutela del territorio l’intera comunità cerignolese. Uniti si va lontani”.





0 0 vote
Article Rating
2 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio
17 giorni fa

Il cammino sarà lunghissimo e pieno di difficoltà purtroppo in quanto la civiltà quà a Cerignola è merce rara. Fatevi un giro in periferia quartiere San Samuele ,Commissariato ,viale Terminillo , Montebianco e vedrete ogni giorno cumuli di rifiuti in abbandono. Per non parlare che sono già spariti i contenitori quelli piccoli ad uso dei cittadini. Ah per non parlare poi degli orari di raccolta poco chiari, con i cumuli di immondizia sotto i portoni condominiali. Piuttosto perché non avete messo lungo le strade i contenitori grandi per l’umido il vetro la carta il cartone i pannoloni ecc…e provvedere quindi… Leggi il resto »

Costantino bar
17 giorni fa

Fate l’isola ecologica

error: Marchiodoc.it ®
2
0
Commenta questo articolox
()
x