Il Tribunale ha deciso: per SIA srl è fallimento

Il Tribunale ha deciso: per SIA è fallimento

Mancava solo l’ufficialità, dopo che il Tribunale, ad ottobre 2019, aveva giudicato inammissibile e impraticabile la richiesta di concordato preventivo in continuità avanzata da SIA srl: ora la società dei rifiuti è definitivamente fallita. E’ questo quanto si legge nella sentenza depositata lo scorso 21 settembre presso il Tribunale di Foggia, sezione fallimenti. Diverse le cause del tracollo della società, che apparteneva a 9 comuni (Cerignola, Reali Siti, Margherita di Savoia, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia) riuniti in Consorzio e che contava circa 300 dipendenti, ora ripartiti tra le varie azienda che hanno preso il posto della SIA srl.

A gravare, velocizzando un processo di lento decadimento già in corso, è stata l’opposizione al sesto lotto di discarica, che avrebbe invece portato ad una iniezione di liquidità nelle casse della società. Invece, ad una situazione già di suo non rosea è stato inferto il colpo finale. Riadeguati i contratti di servizio (fino a quando a Forcone Cafiero sversavano i Comuni extrabacino, i comuni proprietari, Cerignola compresa, riuscivano a mantenere dei costi del servizio molto bassi), non c’è stato verso di rimettere in sesto la ditta dei rifiuti.

Tanto che la Regione Puglia ha revocato l’autorizzazione per l’utilizzo degli impianti di Forcone Cafiero. Una tragedia annunciata, sin dal 2015. Poi è andata sempre peggio, fino a quando il Tribunale ha dichiarato il fallimento che porta nomi e cognomi della politica locale.









0 0 vote
Article Rating
12 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Lettore
18 giorni fa

I cittadini di Cerignola ringraziano Metta!

Bandiera rossa
18 giorni fa
Reply to  Lettore

Non’a’ capejt nind!!!!!!

Lettore
18 giorni fa
Reply to  Bandiera rossa

I ringraziamenti a Metta erano in modo sarcastico!!!!

Siete polvere al vento.
17 giorni fa
Reply to  Lettore

Capisco tutto…l invidia, l incapacità, il voler vedere uomini di successo sprofondare…tutto naturale per i microbi della terra;
Accusare Metta per la questione SIA è come accusare il governo, qualunque esso sia per l infezione da Covid..
Per parlare, le persone adulte e sagge prima vanno a fondo delle questioni, poi esprimono opinioni.
Le persone adulte e sagge, il resto..cioè quelli di cui sopra..parlano senza aver capito un caxxo, senza sapere seriamente cosa sia accaduto, l importante e parlare e se possibile vedere un cadavere..su cui sputare sentenze.
I microbi al Vs cospetto sono dei giganti.

Lettore
17 giorni fa

Invidiosi di uomini di successo? E chi sono questi uomini di successo? Metta? Mah! Spiegamelo tu quello che è successo visto che noi cittadini siamo sempre all’oscuro delle questioni di palazzo. L’unica cosa che dobbiamo fare è pagare !! Grazie alla cattiva gestione della sia ( di cui Metta era il presidente) i cittadini di Cerignola pagano un conto salatissimo in termini economici per un servizio scarsissimo. Oltre che a pagare vuoi negarci il diritto di parlare? Se una società pubblica viene dichiarata fallita ci saranno degli amministratori ( di solito di provenienza politica) che avranno sbagliato ? Illuminaci sapientone!!,

......!
16 giorni fa
Reply to  Lettore

Non ti posso illuminare..sei spento da quando sei nato.
Ti do un consiglio da uomo a uomo.
Qua do parli o scrivi..devi conoscere le cose di cui parli in profondità dall inizio e fino alla fine.
Non ci sono segreti, basta aver seguito attentamente la vicenda.
Se poi ti piace sputare addosso alla gente, nessuno te lo può impedire, ma così facendo, ti qualifiche per quello che sei e vali.
Decidi tu se approfondire il tema SIA o continuare a fare lo spiritoso..
Cresci.

Pilippo Signorini
16 giorni fa
Reply to  ......!

Allora idiota lecchino, vediamo un poco… se si fosse costruito il sesto lotto che il tuo uomo di successo non voleva ora non si andava a conferire rifiuti altrove pagando il 60% in piú e non si andava ad arricchire altre discariche. Quanto vorrei vedere chi sei per sputarti in un occhio pezzo di lecchino ignorante

......!
15 giorni fa

Pilippo signorini? Ma non ti vergogni a firmarti con un falso nome?
Non esiste un Filippo signorini a cerignola.
Stammi bene cuor di leone.

Lettore
16 giorni fa
Reply to  ......!

Io posso essere spento ma sono un uomo libero . Libero di poter leggere informarmi e magari criticare l’operato dei politici! Ciò che tu non sei e mai sarai perché per poter andare avanti sarai costretto a essere sottomesso e strisciare per dover elemosinare favori dei politici di cui sei servitore! Impara a camminare da solo….

......!
15 giorni fa
Reply to  Lettore

caro uomo libero, tu sei solo libero di dire stronzate e scrivere caxxate su persone che non conosci.
Impuri a me di essere un servitore perché?
Perché non sono d accordo con te e ti contraddico?
E tu per questo mi dici lecchino, sottomesso, ecc.ecc.?
Non mi conosci altrimenti capiresti che hai commesso un errore enorme chiamandomi sottomesso e lecchino.
Credimi saresti sorpreso e capiresti che spesso anche crescendo si commettono errori di valutazione.
Mi ripeto…cresci.

Lettore
15 giorni fa
Reply to  ......!

Caro Formentera io so benissimo chi sei! Tu sottovaluti le persone ed hai un ego smisurato di te ! A proposito come e andata la vacanza a Formentera con la famiglia? Sei tornato prima del 20 settembre vista la situazione covid in Spagna?

Claudio
17 giorni fa

Domenica notte inizia la raccolta differenziata porta a porta.
Speriamo che parta bene e nel segno del rispetto e della civiltà.
Ho dei dubbi purtroppo , in quanto sinora vicino ai cassonetti c’è di tutto e di più.
Spero che adesso non troviamo immondizia sparpagliata per le strade o per le campagne.
Inoltre tutta quella popolazione non censita autoctona e straniera , come si comporterà?
Staremo a vedere.
Buona giornata a tutti

error: Marchiodoc.it ®
12
0
Commenta questo articolox
()
x