Emeregenza cinghiali…nell’Istituto Agrario di Cerignola | FOTO

Emeregenza cinghiali...nell'Istituto Agrario di Cerignola | FOTO




Nell’azienda dell’Istituto Agrario Pavoncelli i cinghiali ormai sono di casa e possono muoversi verso il centro abitato creando problemi di sicurezza ai cittadini. Quella dei cinghiali è un’emergenza nota da anni, ma mancano i dati reali su consistenza della popolazione, distribuzione, danni all’agricoltura.

Con lo spopolamento delle montagne sta aumentando in questi anni la fauna selvatica che fatica a trovare un equilibrio naturale, vista la carenza di predatori con notevole moltiplicazione di alcune specie, come i cinghiali, che hanno alti tassi di riproduzione. Gli unici predatori sono i cacciatori e allora la gestione dei cinghiali diventa di competenza della Regione e delle Province nell’ambito della gestione faunistico venatoria, ma è auspicabile un Decreto che faciliti il coinvolgimento degli agricoltori nella gestione delle catture e favorisca la promozione di filiere per la commercializzazione e trasformazione delle carni in modo legale.

Il decreto dovrebbe essere concertato dal Ministero politiche agricole e dal ministero Ambiente insieme alla conferenza delle Regioni e prevedere la possibilità per gli agricoltori che gestiscono le catture di trattenere e commercializzare gli esemplari catturati a parziale compenso del servizio fornito per il controllo.





0 0 vote
Article Rating
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Marchiodoc.it ®
0
Commenta questo articolox
()
x