Il medico Romano: “A Cerignola molti più casi di CoVid-19”




“Noi medici di base abbiamo il termometro della situazione, più di altre persone e più di altre categorie: a Cerignola ci sono più contagiati rispetto al numero che circola. Per questo faccio un invito alla consapevolezza”. Con queste parole Michele Romano lancia l’allarme sulla città di Cerignola e sulla possibilità di ulteriori casi positivi. Al momento, secondo il bollettino diffuso dalla Regione Puglia, in provincia di Foggia sono risultati positivi al tampone 212 pazienti. Per Romano, le stime che attesterebbero la città di Di Vittorio a circa ad una decina di casi non sono del tutto attendibili.

“Ci sono molti più contagiati e noi medici lo sappiamo perché siamo i primi ad entrare nelle case delle persone con i telefonini, le videochiamate e tutti i mezzi tecnologici e segnaliamo alle autorità competenti ciò di cui hanno bisogno”, prosegue Romano.



Per questo è urgente “blindare Cerignola”, non con l’esercito, ma col buon senso. E soprattutto anticipando i tempi: “Al nord stanno cremando le salme, perché non ci sono loculi per i defunti. Da noi non c’è questa situazione, ma è bene prevenire e attrezzarci da un punto di vista amministrativo, per non vivere una eventuale emergenza nell’emergenza”, aggiunge il medico.

“Non è assolutamente vero che il nostro ospedale non ha bisogno di attrezzatura: il nostro ospedale ha bisogno di tanti macchinari e tutti quelli che sono nelle condizioni economiche è bene che donino qualcosa all’ospedale Tatarella: metterò a disposizione un conto corrente per l’Ospedale Tatarella”, dice Romano.



0 0 vote
Article Rating
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
7 mesi fa

Il dott. Romano è una persona straordinaria sia sotto il profilo professionale che umano, con una grande sensibilità, e senso dell’etica ammirevole. Egli come qualche altro professionista, per citarne uno il dott. Ruocco, rappresentano dei punti di riferimento per la nostra comunità, ancor più in questo momento terribile e complicato.

error: Marchiodoc.it ®
1
0
Commenta questo articolox
()
x