Divelto il rifugio dei lettori : libri strappati


Da una il librobox, una cabina telefonica diventata all’improvviso una mini libreria proprio nel cuore di Cerignola; dall’altra la stupidità cieca, il sabato sera che sfocia in vandalismo. Così dell’operazione culturale portata avanti dal liceo Artistico non rimangono che fogli di libri spazzati via per strada.

Divelto libro-box

Ignoti hanno infatti divelto la ex cabina telefonica allestita, appena 2 settimane fa, a libreria. I libri presenti all’interno sono stati strappati e buttati in strada.


0 0 vote
Article Rating
5 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
costantino
1 anno fa

con tutte le telecamere che ci sono li vicino, tra banca , posta e inizio ZTL se fossi tra quei vandaletti mi cagherei un pò addosso .

Prevedibilissimo al 1000%
1 anno fa

Ma io dico… a chi ha avuto l’idea di creare questo angolo di arte e innovazione per il corso… ma lo sapete che la notte arriva anche a Cerignola? Ma siete di Cerignola???
E secondo voi di notte qualcuno controlla che nessuno tocchi una mini libreria così appariscente e succulenta per il grezzo cerignolano?
Che ca… vi lamentate a fare se poi combinano sti macelli…
Questa é la conseguenza di una politica che pensa solo all’audace e alle rotatorie. E intanto ci cresciamo la criminalità e i figli dei delinquenti che sfasciano tutto e fanno mille altre porcate.

BATMAN
1 anno fa

OLTRE ALL’AUDACE E’ ALLE ROTATORIE,ANCHE IL RESTO……………
ADESSO NON E’ CHE ALL’AUDACE E ALLE ROTATORIE NON DEVONO PENSARE……..

Il Cittadino
1 anno fa

Dovevate mettere al posto dei libri,un centro scommesse. Questa è Cerignola.

BATMAN
1 anno fa

TELECAMERE CI SONO?? O SONO ACCESE SOLO PER VEDERE CHI PASSA NELLA ZONA PEDONALE QUANDO E’ ATTIVA

error: Marchiodoc.it ®
5
0
Commenta questo articolox
()
x